Perché manga e anime hanno così tanto successo?

Ciao, come stai? Vi siete mai chiesti perché gli anime hanno così tanto successo? In questo Post cercheremo di fare chiarezza su questo tema molto importante, che fino a ieri è stato per me indisturbato, perché non mi sono nemmeno chiesto perché manga e anime hanno successo, e credo che molte persone si trovino nella stessa situazione. Dopotutto, che differenza fa?

Ho pensato così in particolare fino alla scorsa settimana, non mi importava dei fondamenti delle cose a meno che non fosse estremamente importante, dobbiamo essere d'accordo che molti brasiliani sono così, vogliono solo sapere cosa gli piace e vivono in una bolla con pensieri e idee limitate. Lo vediamo nella politica, nella religione e in molti altri settori.

Sapere perché gli anime hanno così tanto successo, oltre a saziare la nostra curiosità, può aiutare a capire come funzionano l'industria e il commercio, così come i pensieri delle persone che sono dipendenti dagli anime. Spero che questo breve articolo vi piaccia, per facilitarvi lasciamo un indice:

Inizio dell'industria degli anime

Tutti sanno che più un Paese è influente, più è conosciuto e "imitato". Questa imitazione non è ironia, ma il vero termine che viene copiato, non ho bisogno di spiegare molto, basti dire che gli esseri umani sono curiosi per natura e, come sappiamo, la curiosità è ciò che muove il mondo.

Ma la curiosità è solo il primo passo, perché un Paese per essere imitato deve avere qualcosa di interessante e attraente. Ma veniamo subito al sodo, il Giappone con i suoi manga e anime è riuscito ad attirare l'attenzione, però non solo in questo ma in vari altri aspetti culturali.

Perché manga e anime hanno così tanto successo?

Arti marziali, buddismo, bonsai, sushi, questi sono alcuni dei tanti aspetti che il mondo imita del Giappone esportatore sotto forma di elettronica, automobili e prodotti vari.

Parlando in particolare di manga e anime, questa cultura è iniziata nel 1963, quando il pioniere Osamu Tezuka fondò l'industria degli anime in Giappone quando produsse uno dei primi anime e manga, il classico Astro Boy. Questo è diventato un grande successo in tutto il mondo ed è stato esportato per essere esposto negli Stati Uniti.

Dopo la divulgazione di Astro Boy e di altre opere di Osamu, il mercato degli anime e dei manga è riuscito a diventare la più grande industria dell'intrattenimento nel paese fino ad oggi. La principale differenza tra anime e cartoni western è nel pubblico. Anche oggi l'Occidente ha l'idea che le animazioni dovrebbero essere fatte per un pubblico di bambini.

Perché manga e anime hanno così tanto successo?

Perché gli anime hanno così tanto successo in Giappone?

Devo chiarire che il Giappone ha una forte cultura del lavoro, tanto che ho visto in molti rapporti giapponesi affermare che lavorano più per l'azienda che per il loro stipendio. Può sembrare strano, ma dobbiamo tener conto del loro amore per il lavoro.

Con questa mania per il lavoro, i giapponesi perdono tempo per distrazioni e orari divertenti. E in questo senso, il manga è diventato un'ottima soluzione a questo problema perché è facilmente comprensibile, economico, è per tutti i pubblici e non richiede molto tempo. In altre parole, la soluzione ai problemi di intrattenimento del popolo giapponese è il manga.

Ma questo non spiega perché gli anime abbiano successo, ma lo spiegherò più avanti, ma prima devo continuare a parlare di manga. Perché i manga possono facilmente superare gli anime in termini di industria. Ed è indiscutibile che il Giappone abbia la più grande industria di fumetti al mondo, anche escludendo gli Stati Uniti dalla concorrenza.

Gli anime sono un'enorme fonte di reddito, ma la maggior parte degli adattamenti viene principalmente con l'obiettivo di pubblicizzare i loro manga e le opere originali. Ciò significa che un settore viene utilizzato solo come pubblicità per l'altro. Ironico ma vero, quindi possiamo dire che l'industria dei manga è più rilevante.

Perché manga e anime hanno così tanto successo?

Perché i giapponesi realizzano così tanti manga e anime?

Per capire la popolarità e il successo di anime e manga dobbiamo capire perché la domanda è così grande. L'industria degli anime e dei manga ha successo in Giappone semplicemente perché è popolare. I giapponesi sono bombardati da giochi, libri, poster, striscioni, manga e altri media che utilizzano illustrazioni disegnate.

Per i giapponesi, le immagini trasmettono più del semplice testo. Per questo motivo il marketing in generale si basa su cultura kawaii con disegni carini, questo in alcuni punti non ha nulla a che fare con gli anime o cultura otaku. Può essere in un dipartimento di polizia, nel tem e nel municipio, non importa il luogo, troverai uno striscione con un personaggio.

fuoco

Sebbene l'arte e lo stile degli anime siano presenti praticamente in ogni area del Giappone, la dipendenza dalla visione di anime e dalla lettura di manga non è ben considerata dai giapponesi. Ciò non significa che tutti i giapponesi guardino o apprezzino gli anime, anzi, lo considerano solo una cosa normale e a molti non piace.

Per i giapponesi non c'è differenza e pregiudizio tra un manga, un libro e un romanzo, entrambi si leggono. Non ci sono differenze tra animazioni, film, serie e drammi giapponesi e occidentali. Alcuni potranno prendere in considerazione l'arte e lo stile, ma prenderanno in considerazione soprattutto la storia dell'opera, senza stereotipi che alcuni usano.

Anche l'arte negli anime e nei manga è fatta in un modo che ha un impatto e un risalto. persino il occhi dei personaggi sono progettati in modo da trasmettere sentimenti e reazioni al lettore e allo spettatore. Non importa se si tratta di un anime, un gioco, un cibo, una tecnologia o un negozio, tutto è fatto in modo da attirare le persone.

Perché manga e anime hanno così tanto successo?

Il boom di anime e manga in occidente

OK, smettiamola di parlare di manga, ora lasceremo il Giappone e ci dirigeremo verso ovest. La cosa curiosa è che l'industria giapponese non si preoccupa molto dell'Occidente, dopotutto non abbiamo raggiunto un mercato rilevante perché ciò accada, almeno per ora.

Questo perché non consumiamo tanto manga quanto gli anime, dopotutto, è stato a causa di quest'ultimo che questa cultura è esplosa in Occidente. Soprattutto in Brasile, negli anni '90 è stato quando sono diventati ampiamente conosciuti, principalmente da bambini e adolescenti con i classici Cavalieri dello Zodiaco, Dragonball Z e Pokémon.

I suoi alti ascolti sono bastati a suscitare l'interesse delle emittenti per questo genere di intrattenimento e con questo il mercato è cresciuto. Generazioni sono nate e cresciute guardando questo genere e molti fan sono emersi in un tempo relativamente breve.

Ben presto questo mercato fu ampiamente conosciuto e gli aspetti della cultura giapponese furono diffusi e presto adorati da legioni di persone, tutte desiderose di provare a saperne di più sulla cultura, come i giovani che cercano di imparare i bonsai, le arti marziali, la propria lingua e persino conoscere le loro religioni.

Perché manga e anime hanno così tanto successo?

Il successo di anime e manga

Passiamo ora al focus dell'articolo. Perché anime e manga hanno successo? Sinceramente non conosco la risposta corretta, diciamo che è una domanda filosofica individuale. Diverse risposte per ogni persona diversa che generano un'enorme quantità di conclusioni.

Per spiegarmi meglio citerò il mio esempio, mi sono piaciuti gli anime dopo aver visto Naruto, e penso non solo a me. Quindi possiamo concludere che nell'anime Naruto c'è qualcosa che attrae il pubblico e si differenzia dalla concorrenza di altri generi come le animazioni americane e i film e le serie.

Perché manga e anime hanno così tanto successo?

Certo, la differenza è ciò che attira l'attenzione della gente, e nel mio caso sono stato attratto dal tema che mi ha portato in contrasto con le animazioni occidentali che ho visto prima. Le sue caratteristiche, i suoi elementi culturali, i suoi temi, i suoi contrasti possono essere tutti un differenziale che attrae le persone.

Dipende dall'individuo, alcuni sono attratti dall'arte del personaggio, altri dai suoi temi più eccitanti, dai suoi aspetti della cultura giapponese che non possono essere trovati nelle animazioni occidentali e vari altri motivi per cui gli anime attraggono le persone.

Non ci sono limitazioni su anime e manga, il che fa raggiungere un pubblico enorme

Perché manga e anime hanno così tanto successo?

Altri motivi per cui l'anime è un successo

L'obiettivo principale di qualsiasi attore che scrive o disegna un'opera è attirare l'attenzione del lettore. Ci sono migliaia di cliché e schemi giapponesi che vengono utilizzati per conquistare il pubblico a cui piacciono queste animazioni. Nessuno progetta o crea animazioni per essere cattivo, l'obiettivo degli autori è vendere e raggiungere le persone.

L'anime domina il mondo principalmente perché non si limita all'idea occidentale che i cartoni siano per bambini. I giapponesi creano diversi tipi e storie nelle loro opere, un mistero, un racconto erotico, un dramma e una storia d'amore. Gli anime raggiungono bambini, adolescenti, adulti e anziani.

Gli anime hanno successo per via di queste differenze che hanno, questo in Occidente, in Giappone hanno successo perché è già un aspetto culturale e che il successo è in realtà dovuto al manga che, come ho spiegato, è la forma principale di intrattenimento dal paese (Non ho dimenticato il pachinko).

Perché manga e anime hanno così tanto successo?

Un'altra differenza che non ho elencato è stata l'influenza morale ed etica che viene trasmessa al pubblico, poiché la maggior parte di questi prodotti ha nella sua trama, messaggi pieni di buoni valori come l'amore, la perseveranza, la ricerca di un sogno, amore e molti altri. E anche i più violenti hanno un messaggio nel contesto.

Ad ogni modo, c'è una domanda per te, perché guardi gli anime? Lascia la tua risposta nei commenti e divertiti e segna l'anime che ti ha affascinato di più fino ad oggi e l'anime che ti ha portato nel mondo degli anime.

E questo articolo è finito. Se hai domande, suggerimenti, critiche o qualcosa del genere, lascia il tuo commento e condividi la pagina per aiutare il sito. Inoltre, grazie a te, mio caro lettore, per aver letto questo articolo finora e fino al prossimo.

Condividi questo articolo: