Sequel di Death Note – One Shot – Giustizia o Male

[ADS] Pubblicità

Molti sono rimasti indignati per la fine di Death Note, ma non sono a conoscenza di un sequel che avrà luogo 10 anni dopo. In questo articolo parleremo della breve storia che coinvolge un altro giovane genio, la guerra mondiale e persino Trump.

Ricordiamo che One Shot è disponibile in portoghese dall'editore JBC per l'acquisto in Brasile tramite Amazon al link sottostante. One Shot ha un totale di 88 pagine.

Per chi non lo conoscesse, One Shot è una storia manga in un volume. 

Speciale C-Kira - Un colpo Tokubetsu-hen

Prima di parlare di One Shot Justice o Evil, vale la pena ricordare che c'è uno speciale in cui la protagonista, 3 anni dopo Kira, inizia a usare il taccuino per uccidere dei 60enni che soffrivano di qualche malattia.

Near non ha mostrato alcun interesse per C-Kira, ha solo detto che era un abominevole assassino. Rifiutato da Near, C-Kira ha smesso di scrivere nomi nel Death Note.

C-Kira ha scambiato metà della sua vita per ottenere gli occhi Shinigami. Near lo chiamava C-Kira perché era un Kira a buon mercato e uccideva solo anziani. C-Kira finì per suicidarsi solo a causa dello shock psicologico di Near.

Death Note Giustizia o Sinossi del Male

Tanaka Minoru o Auction-Kira è uno studente con difficoltà di inglese, ma con un QI molto alto. A causa del fallimento di C-Kira, Ryuk ha cercato un altro giovane con punteggi più alti nei test del QI.

In questi 10 anni dopo Light Yagami, Tanaka è considerato lo studente più intelligente del Giappone. Ryuk credeva che più intelligente e freddo, più tempo per il notebook e più mele.

Il ragazzo, dopo aver conosciuto tutta la storia e aver trovato difficile usare il Death Note, chiede agli Shinigami di tornare tra due anni. Con Ryuk tornato, Minoru dice che usa il taccuino per fare soldi.

La storia di Death Note Justice or Evil parla di quanto pagherebbe una nazione per avere il potere di uccidere chiunque ne conosca solo il nome e la faccia!

Drammi che hanno superato i loro anime

La mia opinione su Death Note Giustizia o Male

La proposta di questo One-Shot è totalmente diversa dal classico Death Note che mostra una battaglia psicologica tra Kira e L. Fortunatamente, One-Shot è riuscito a realizzare una storia piuttosto interessante.

In questa nuova storia di One Shot, non c'è battaglia intellettuale, nessuna persecuzione, poiché Minoru non ha commesso alcun crimine. Cerca solo di vendere Death Note e condivide le sue pagine.

Anche il grande detective Near dice che non si può fare nulla, che non è illegale e che la gente vende quotidianamente armi di distruzione.

- il seguito di Death Note - one shot - giustizia o male

I tratti del manga restano impeccabili, Obata e Ohba ha mantenuto le proprie capacità dopo questi 10 anni ed è comunque riuscito a inserirsi in personalità chiave come Trump e il presidente della Cina.

Queste persone importanti partecipano all'asta di Death Note. Altro punto interessante di questo piccolo lavoro è il modo in cui il protagonista svolge le sue transazioni e comunica con la stampa.

La storia è breve, sarebbe un film fantastico, molto meglio del grezzo adattamento di Netflix.

- il seguito di Death Note - one shot - giustizia o male

Impara il giapponese con Death Note Giustizia o malvagità

Suki Desu con il suo Japanese Club Project e il suo canale Youtube ha pubblicato un video che mostra un po' di One-Shot, studiando in giapponese brani del dialogo tra Ryuk e Minoru. Ti consigliamo di leggere di seguito:

Se vuoi imparare il giapponese con gli anime e altri elementi della cultura giapponese, ti consigliamo di visitare il nostro altro sito web japonesclub.com

Spoiler di Death Note One Shot

So che molti non hanno la pazienza di leggere i manga e vogliono sapere tutto ciò che accade nella storia di Death Note Justice or Evil. Cercherò di riassumere il prima possibile.

L'intera sinossi dell'anime chiarisce le posizioni dei personaggi e i loro obiettivi. Minoru doveva vendere il taccuino, ma come avrebbe fatto a pubblicizzarlo ea ottenere i soldi?

Ha quindi utilizzato una stazione televisiva utilizzando lo stesso Ryuk per trasmettere messaggi scritti in un modo che non sarebbe stato rintracciato. Il suo intero piano prevedeva di ottenere denaro senza essere rintracciato.

- il seguito di Death Note - one shot - giustizia o male

Per ottenere i soldi dell'asta, chiede di trasferire un miliardo di yen a ogni persona nella sua banca, quindi è impossibile che venga catturato. Fortunato per chi aveva un conto in questa banca.

Alla fine della storia, Trump vince l'asta, ma quando è il momento di prendere il Death Note, Ryuk avverte che il Re degli Shinigami aggiunge una nuova regola al Death Note che ne vieta la vendita e che Trump morirebbe se lo prendesse il notebook.

Trump non è stato stupido, non ha finalizzato la transazione, ma ha affermato di aver comprato il taccuino da usare come bluff e di essere uscito comunque da eroe, poiché non avrebbe mai potuto usare il taccuino, cosa che non aveva.

Nel frattempo, Minoru, prendendo i soldi di Trump, muore e la serie si conclude con il protagonista Morro, Trump con il presunto Death Note e migliaia di persone con un miliardo di yen sul conto.

Leggi altri articoli dal nostro sito web

Grazie per aver letto! Ma saremmo felici se dai un'occhiata agli altri articoli qui sotto: