K-pop: 5 fatti per spiegare come lo stile musicale coreano abbia conquistato il mondo 

Il Yut-mugguh è l'acronimo di musica pop coreana, uno stile musicale che è in realtà una miscela di generi diversi, come pop, hip-hop, elettronica, e che formano quelle sfumature ritmiche che tanto successo tra i giovani e gli adolescenti di tutto il mondo.

Il K-pop è anche visto come un'industria musicale a causa del lungo processo di formazione degli artisti e delle performance impeccabili.

In K-pop, il processo è leggermente diverso, poiché i candidati vengono sottoposti a audizioni da società di intrattenimento e quindi seguono una formazione rigorosa, a volte per dieci anni, per assicurarsi un posto nel settore. Non c'è da stupirsi che abbiano così tanto successo.

Quindi, in questo articolo spiegheremo tutto su cos'è il K-pop e su come questo stile abbia conquistato così tanti giovani, adolescenti e adulti in tutto il mondo.

Cos'è il K-pop?

K-pop è l'acronimo di Pop coreano e può essere usato per descrivere la musica pop coreana. È un genere musicale che include contenuti visivi nei video.

BTS (Bangtan Sonyeondan);

È composto da diversi tipi di musica, compone ritmi e contiene molti elementi stranieri, ed è influenzato da vari generi occidentali come country, jazz, hip-hop, reggae, folk, pop, rock, ecc.

Di conseguenza, i video clip sono visivamente accattivanti, colorati e ricchi di immagini. Ecco perché vengono trasmessi in modo massiccio in luoghi diversi, sia in uno che nei supermercati.

Hanno catturato le menti degli adolescenti coreani e diffuso lentamente contenuti musicali coreani su Internet.

Ora che sai cos'è il K-pop, impariamo di più su questo stile musicale inebriante, ottimista e contagioso!

Come è nato il k-pop?

Il K-pop ha esplorso in tutto il mondo alcuni anni fa, ma è una tendenza in Corea del Sud fin dagli inizi degli anni '90, segnata dal debutto del gruppo Seo Taiji and the Boys.

Nel 1992, il paese ha visto l'emergere di questo nuovo modo di fare musica, che suonava come un esperimento con generi e stili diversi da tutto il mondo, mescolando coreano e inglese e conquistando tutti i fan in Corea e nei paesi vicini.

Tuttavia, l'Asia ha vissuto una grave crisi finanziaria in quel decennio e, per migliorare la sua economia, il Ministero della Cultura coreano ha investito nell'intrattenimento.

Con ciò, l'ondata K-pop, che coinvolge non solo K-pop, ma anche fiction televisive (telenovelas), film, moda e altri aspetti culturali vengono esportati in tutto il mondo.

L'evoluzione del K-pop

È stato dalla fine degli anni 2000 in poi che il K-pop si è sviluppato da un genere di musica comune tra gli adolescenti e i giovani adulti coreani a una sottocultura anche in alcune parti dell'Asia al di fuori della Corea del Sud.

Oggi i social network giocano un ruolo enorme nella diffusione globale del K-pop, visto e ascoltato nelle classifiche dei più diversi paesi dell'America Latina, India, Nord Africa, Medio Oriente e molti altri.

In questo momento, il K-pop è senza dubbio uno dei riferimenti più importanti nella cultura coreana per i giovani globali. Nessuna festa è completa senza abbastanza "K-pop" per scuotere la folla!

Ecco perché, con ritmiche, balli ben coreografati, immagini molto interessanti e una bella ballata che conquista chiunque, è quasi impossibile ascoltare senza scuotere i fianchi!

La cosa super cool e ancora più affascinante è che ogni gruppo nomina il proprio fan club e lo chiama anche fan in modi diversi. Vedi sotto per un elenco dei migliori e più famosi gruppi K-pop e dei loro fan!

I migliori gruppi K-pop e i loro fan

I gruppi K-pop di maggior successo attualmente sono:

  • BTS (Bangtan Sonyeondan);
  • ESO;
  • NERO ROSA;
  • DICIASSETTE;
  • DUE VOLTE

Nel maggio 2021, i BTS hanno pubblicato con successo il singolo di successo "Butter" che ha raccolto oltre 101 milioni di visualizzazioni su YouTube in 24 ore.

Quindi, per ora, migliaia di fan da tutto il mondo si dirigono in Corea per assistere a emozionanti concerti K-pop. Con tonnellate di tecnica, coreografia e colori brillanti, queste demo hanno conquistato il cuore della folla!

L'artigo è ancora a metà, ma consigliamo di aprirlo per leggere quanto segue in seguito:

5 fatti sorprendenti sul K-pop

Il successo del K-pop non è più una novità per nessuno, ma sapete perché questi gruppi sono così famosi? Bene, andiamo a conoscere 5 fatti curiosi che definiscono questo grande successo. Guardare:

  1. K-pop fa film

Uno dei primi fatti che rende il successo di questo stile musicale è che alcuni gruppi K-pop si esibiscono nei propri film. Il primo è stato HOT, il precursore del K-pop come lo conosciamo oggi.

Il film "The Age of Peace" è stato rilasciato nel 2000, con la cantante Dana, e in seguito ha debuttato con il gruppo CSJH The Grace. È stato il primo film in 3D della Corea del Sud e la realizzazione è costata circa 6 milioni di dollari USA.

Il film ha uno stile futuristico (nello stile di “A Princesa Xuxa e os Trapalhões”), che corrisponde allo stile di HOT dell'epoca.

Anche altri gruppi hanno i propri film, come Super Junior, il divertente "Offensive Pin-Up Boys", del 2007; e dal 2012, la ragazza che ha recitato in Wonder Girls in "Wonder Girls" di Nickelodeon negli Stati Uniti.

  1. Il gruppo BTS è l'icona del successo del K-pop

Ora, quando si tratta di classifiche rock, i BTS continuano a fare la storia. Il gruppo sudcoreano detiene già 23 Guinness World Records.

Questo include il video musicale più visto su YouTube in 24 ore, il tempo più breve per raggiungere 1 milione di follower su TikTok e lo streaming live del 2021 per i biglietti più venduti.

  1. Uno dei gruppi vince un documentario su Netflix

Quando si parla di gruppi di ragazze K-pop, è impossibile non parlare delle BLACKPINK, giusto? Le ragazze dell'influente gruppo mondiale hanno persino vinto un documentario su Netflix!

Il titolo, BLACKPINK Light Up The Sky, ci invita in un viaggio iniziato nel 2006, ricco di sfide e storie sulla formazione del gruppo.

  1. Rain faceva parte di un gruppo di ragazzi negli anni '90

Rain, uno dei più grandi solisti nella storia del K-pop, ha debuttato in un gruppo di ragazzi. Nel 1998, all'età di 16 anni, inizia la sua carriera con la band Fanclub.

A quel tempo, il suo nome d'arte Rain (o Bi in coreano) era sconosciuto e al suo posto veniva usato il suo vero nome, Jung Jihoon.

Il debutto della band è stata una versione di "Tubthumping", un successo degli anni '90 della band britannica Chumbawamba.

La band ha pubblicato due album, ma non sono durati a lungo. Con la fine della band, Rain iniziò la sua carriera da solista e divenne uno degli uomini di maggior successo del K-pop.

  1. È estremamente difficile far parte di uno di loro

Proprio come un'azienda che valorizza la sicurezza, K-pop investe nei migliori talenti, cosa che spiega bene la qualità e il rigore dei gruppi.

Alcuni di questi giovani aspiranti cantanti decidono di fare queste audizioni, mentre altri vengono scelti dagli scout della compagnia.

In altre parole, il processo per diventare una nuova icona K-pop è tutt'altro che semplice. Piuttosto il contrario.

I giovani dovrebbero cercare agenzie di intrattenimento per fare un'audizione, unirsi a questi gruppi musicali e poi seguire vari corsi di formazione e test fino a formare il gruppo perfetto.

Cioè, è lo stesso che imparare a farlo, per esempio. Tutto questo può richiedere anni e anni, oltre a molti investimenti in corsi di danza e canto.

Con questo, non per niente molti giovani in Corea provano vari processi per far parte di uno di questi gruppi.

Come sfruttare il successo di K-pop a tuo vantaggio?

Se hai un'azienda cosmetica che utilizza la tecnologia, hai bisogno, oltre al processo produttivo, di strategie per vendere di più i tuoi prodotti.

Con ciò, l'utilizzo di K-pop nelle tue campagne di marketing può essere davvero sorprendente per aumentare il coinvolgimento del marchio e, di conseguenza, l'interesse pubblico.

Questo è solo un esempio che forniamo, ma ora daremo un'occhiata ad alcuni semplici suggerimenti per te che hai un'attività per utilizzare queste opere musicali di successo a tuo favore e andare e processi che sono già obbligatori in un'azienda.

tendenze della bobina

Le tendenze di Instagram sono arrivate con molto impatto e hanno già dimostrato di essere indispensabili in qualsiasi bobina. Che ne dici di usare una canzone K-pop in una delle tue bobine? Può essere una scommessa molto interessante!

Colonna sonora

Le colonne sonore K-pop sono così divertenti che possono essere utilizzate come colonne sonore per un negozio di accessori da donna o anche in settori interni per dipendenti che si occupano del processo produttivo. nuovi datari, ad esempio, lavora con più divertimento.

E, naturalmente, questo può essere fatto in diversi settori di un'azienda. Il problema qui è pensare al marketing interno (marketing interno) nell'azienda, al fine di fornire un ambiente di lavoro sano e desiderabile per tutti i dipendenti, indipendentemente dal segmento.

contenuto interattivo

Facendo un confronto, quindi è fondamentale per garantire la sicurezza, è molto importante che le aziende costruiscano contenuti interattivi.

E poiché stiamo parlando di K-pop, può essere molto ben utilizzato e associato a vari contenuti su Instagram e blog.

Leggi altri articoli dal nostro sito web

Grazie per aver letto! Ma saremmo felici se dai un'occhiata agli altri articoli qui sotto:

Legga i nostri articoli più popolari:

Conosci questo Anime?