Jun Maeda – Biografia e storia dell'ironia

[ADS] Pubblicità

Jun Maeda (前田純) è scrittore, paroliere, compositore, disegnatore e imprenditore. È conosciuto principalmente nel settore dei romanzi visivi, specialmente ai Key Studios. È il co-fondatore di Key, in quanto tale, è considerato un pioniere nell'avanzamento dei romanzi visivi moderni e ha anche influenzato i loro adattamenti anime.

Possiede titoli famosi e popolari in Giappone e nel resto del mondo a cui piacciono VN e anime. Prima che Key si formasse aveva lavorato con alcuni titoli, lavorando come agente tattico, titoli come Luna e uno: Kagayaku Kisetsu. Dopo che Key si è formato, ha avuto la possibilità di mostrare tutto ciò di cui è capace e tutta la sua dedizione è stata depositata in alcuni titoli, come: Kanon, Air, Clannad, Little Busters!, Angel Beats! e Carlotta. 

Vale la pena ricordare che non ha fatto tutto il lavoro da solo. Ma Jun è anche uno dei più grandi compositori e scrittori nel mondo dei Visual Novel di oggi.

Fin dal liceo aveva già il dono di essere un cantautore, con quello era determinato a intraprendere una carriera in questo settore nei giochi. Ma è stato rifiutato da tutte le volte. Quindi ha visto che aveva bisogno di provare qualcos'altro, in questo caso uno sceneggiatore. Si è buttato per la prima volta nei giochi Eroge (+18), con cui ha avuto l'idea di vendere la sua funzionalità di 300 pagine a uno sviluppatore, con un grande potenziale. Dopo questa fase della sua vita, è entrato a far parte della società Scoop nel 1997. Ha contribuito come sceneggiatore principale per il primo gioco della società, La regina del caos Ryōko. Ma deluso dall'ambiente di lavoro, ha dato la sua lettera di dimissioni al termine del suo ruolo nel lavoro.

Konachan-com-41256-clannad-fujibayashi_kyou-furukawa_nagisa-sakagami_tomoyo

Nella maggior parte dei suoi lavori per Key, approfondisce i rapporti familiari, mettendo sempre davanti a sé la figura della Materna. Cerca di mostrare tutto ciò che può offrire una relazione tra amici e familiari, dai momenti felici ai momenti di puro pianto. Esplora anche i diversi modi di amarsi, nella sua forma “platonica”, dove si forma l'amore puro, senza l'idealizzazione del desiderio e dell'interesse carnali, un amore che sfugge agli standard attuali. Un altro tema da lui esplorato è il “realismo magico” ovvero l'aggiunta di elementi fantastici nelle sue storie.

Jun è anche noto per le sue "storie su cui piangere". Nelle sue opere i personaggi hanno trascorsi tristi, con lo sviluppo di una storia malinconica. Lo sviluppo può essere classificato in 4 forme: Passati Nascosti, Momenti Tristi, Climax e Conclusione Malinconica. Deve essere molto freddo per non farti venire le lacrime agli occhi, ahah.

C'è molto da dire a riguardo, ma forse lo lasceremo per un altro articolo!?

Angel Beats [Contiene Spoiler]

Angel Beats non è un romanzo visivo, tuttavia, aveva la sua versione anime. La storia creata e diretta da Jun Maeda. La storia che si sarebbe avverata in una certa misura nella sua vita. La sinossi di Angel Beats, di seguito:

Sinossi: Il dramma si svolge in un luogo dopo la morte. Dove gli angeli lottano per completare il destino e il futuro. Yuri, soprannome Yurippe, è il capo dello Shinda Sekai Sensen (SSS, Mondo dopo la morte, fronte), che sta dalla parte opposta di Dio, al quale ha dato il destino di una vita senza scopo. Angel (Tenshi), è il presidente del consiglio studentesco di questo mondo e combatte contro i membri della SSS. I membri della SSS usano armi da battaglia per affrontare gli angeli, sfruttando i loro poteri soprannaturali.

L'anime è davvero molto triste, ci sono molte segnalazioni di pianto dopo una sessione di 12 episodi. Il dramma principale si sviluppa tra il personaggio principale, Otonashi e Angel, creando così una storia d'amore, che dall'inizio passa a un lato drammatico.

Il rapporto che si crea tra loro è diviso tra la SSS e la stessa Angel, ma neanche Otonashi ha voluto abbandonare. Ecco perché all'inizio cerca di riunire Angel e la SSS, porterebbe solo a problemi. Ma alla fine vede se stessa necessaria a tutti. È una ragazza pura, che non vuole fare del male a nessuno, che si limita a respingere gli attacchi ricevuti. È una ragazza da scoprire creando momenti divertenti e gioiosi. Con tutto ciò, procediamo a una serie di fatti.
battiti d'angelo

L'aspetto di Ayato Naoi è ciò che definisce l'esito dell'anime. È un pensiero umano per essere un personaggio non giocante. Dopo la morte sviluppa poteri ipnotici, che gli permettono di controllare gli altri e portarli a uno stato di "sogno". Voleva solo essere riconosciuto per la propria esistenza, così diventa Presidente del Consiglio Studentesco e si proclama anche Dio! Angel e Otonashi riescono a tirarlo fuori da questo falso regno. Più tardi, Ayato diventa un membro della SSS e anche amico di Otonashi, essendo l'unico che tratta in modo "amorevole". Yuri gli chiede di condurre Otonashi al sogno della sua morte.

Nel suo sogno, Otonhashi scopre di aver avuto un incidente ferroviario con gli altri passeggeri e alla fine segna sulla sua tessera di donatore gli organi che voleva donare a qualcuno dopo la sua morte, convincendo anche gli altri passeggeri. Prima di essere salvato, finisce per morire.

Dopo aver conosciuto la causa della sua morte, ha un nuovo obiettivo. Aiuta gli altri personaggi a scoprire la causa della loro morte, in modo che possano scomparire da quel mondo, per raggiungere il "paradiso" o il "nirvana".

Fino alla fine era così, le persone scomparivano... Fino a quando Angel e Otonashi non erano rimasti. Scopre qualcosa su Angel che tutti hanno lasciato un segno. Angel rivela che quando era viva, ha ricevuto un trapianto di cuore da un donatore di nome Yuzuru Otonashi. Non è possibile trasmettervi la sensazione di questa scena, ma chi non l'ha vista può guardare questo anime almeno una volta!

storia passata vita reale

Il 1 marzo 2016 è stato annunciato che lo scrittore Jun Maeda era stato ricoverato in ospedale. Nessuna informazione è stata rivelata sulle sue condizioni, ma stava ricevendo farmaci e cure costanti. È stato uno shock per molti amanti di VN e dei suoi anime, tutti tifando per la sua guarigione.

Il 2 luglio 2016 abbiamo ricevuto buone notizie su Jun. Aveva lasciato l'ospedale! La notizia è arrivata attraverso il suo Twitter ufficiale, facendo alcuni commenti, ringraziamenti e rivelazioni. La rivelazione è che stava trattando la Cardiomiopatia Dilatativa Idiopatica (ingrossamento e indebolimento inspiegabili del ventricolo sinistro del cuore). Ha ringraziato tutti coloro che hanno tifato per la sua guarigione e ha anche lasciato un commento per la sua guarigione.

Questa malattia mi ha tolto molti piaceri, ma continuerò a vivere e a fare del mio meglio. È un miracolo, sono stato salvato.

E ironia della sorte, in modo divertente e triste, il 28 luglio ci ha fatto un'altra rivelazione sul suo stato di salute. Ha detto che aveva bisogno di un trapianto di cuore.

Ha commentato:

“Sono andato a un controllo. Non riesco a continuare a vivere con il mio cuore e ho ancora bisogno di un trapianto di cuore"..

E ha aggiunto:

"Costerà molto e per l'operazione dovrò essere ricoverato in ospedale, che è qualcosa per cui sono così stanco ora".

Tuttavia, ha rassicurato i fan che vivrà a lungo per scrivere più storie. E ha anche parlato dell'annuncio di un nuovo gioco per PlayStation Vita.

Attraverso i social network è stato possibile vedere commenti, come: "Sembra che il gioco sia cambiato, vero?"

Quindi sembra che la sua vita sia diventata come le sue storie. Dove alcuni personaggi hanno problemi in ospedale, quindi alla fine devono morire. Ma speriamo che possa riprendersi.

Eventuali aggiornamenti verranno pubblicati qui!

Abbiamo avuto una grande influenza dalla fonte: AnimeX

Condividi questo articolo: