Impara il giapponese nel sonno: funziona?

[ADS] Pubblicità

In questo articolo ti presenteremo uno strano metodo per imparare il giapponese. Hai mai sentito parlare di imparare una lingua nel sonno? Esatto, in questo articolo parleremo di come imparare il giapponese mentre dormi. Funziona?

La tecnica consiste nel dormire ascoltando un audio in looping di frasi e parole pronunciate nella lingua in cui stai studiando insieme alla traduzione portoghese. Molti trovano questa tecnica assurda, ma ha davvero perfettamente senso.

La prima volta che ho sentito questa tecnica in azione è stato mentre ero a casa di un amico in Giappone. Borussia Dortmund nell'Hokkaido.

Io e il mio amico Roberto Pedraça continuavamo a prenderlo in giro e ad infastidirlo, perché anche con una cuffia riuscivo a sentire tutte le frasi che venivano ripetute in inglese e tedesco. È stato molto divertente e ci ha disturbato a dormire.

Imparare il giapponese nel sonno: funziona?

Imparare il giapponese: dormire funziona davvero?

Solo di recente ho iniziato ad applicare questa tecnica utilizzando alcuni video che ho trovato su youtube e che troverete alla fine di questo articolo. Facendo ricerche sull'argomento mi sono reso conto che i risultati sono migliori quando si tratta di memorizzazione.

Esistono diverse tecniche come la meditazione, l'ipnosi, la biocinesi e la PNL che consistono nell'ascoltare ripetutamente frasi per marcare e lavorare sul cervello sia consciamente che inconsciamente. Perché dovrebbe essere diverso con le lingue?

Come dice lo stesso studio sulla PNL, il nostro cervello funziona come un computer e fa esattamente ciò che viene detto e ascoltato. Quindi niente è più normale che costringere il nostro cervello a catturare parole e frasi giapponesi durante il sonno.

Gli studi rivelano che più della metà delle persone che hanno applicato questa tecnica ha ottenuto risultati e afferma che la loro memorizzazione delle parole è migliorata in 40%, rendendolo un'ottima alternativa da utilizzare con Anki.

Imparare il giapponese nel sonno: funziona?

Sfortunatamente quasi 70% di studenti che hanno cercato di imparare nuove parole durante il sonno non hanno avuto risultati. La tecnica funziona solo per aiutare a migliorare le parole che già conosci, proprio come fa Anki.

Se sei già avanzato negli studi di giapponese, potresti voler scaricare gli audio dei video su YouTube per ascoltarli di notte. Puoi trovare audio di 10 ore, ma si ripetono, quindi scarica un audio normale e indossalo looping.

Quando hai una base in lingua giapponese, ascoltare l'audio mentre dormi ti aiuterà a formulare frasi, usare correttamente la grammatica e migliorare la pronuncia. Non costa nulla provare questa tecnica. Funziona davvero ed è stato scientificamente provato.

Commenti divertenti su YouTube

Sfogliando i video per imparare le lingue mentre si dorme, troviamo commenti ironici, sarcastici e divertenti. I migliori sono i meme che inventano i brasiliani. Condividiamone alcuni:

Funziona davvero, c'è solo un problema, la mia Internet oscillava... Ora parlo solo inglese balbettando e a caso dico "ifood".
Impressionante prima di questo audio non sapevo nulla in inglese, ora non riesco nemmeno a dormire lol.
Perché dormire con ASMR quando puoi dormire e svegliarti bilingue?
Fino a quando ho imparato ma mentre dormivo mi sono dimenticato
Imparare il giapponese da svegli è già una follia, immagina di dormire kkkkkk

Video per imparare il giapponese nel sonno

Condividi questo articolo: