La cura degli anziani in Giappone

[ADS] Pubblicità

Come funziona l'assistenza agli anziani in Giappone? Forse immaginiamo che, poiché gli anziani hanno una buona visione della vita, dovrebbero essere ben curati. Si stima che nel 2055 almeno 40.5% della popolazione giapponese saranno anziani, sopra i 65 anni.

La preoccupazione in questi dati è che più sono anziani, più cure avranno bisogno perché con i limiti di età arrivano anche. Il governo giapponese ha piani per questo in modo che possano invecchiare con facilità. Sfortunatamente, non tutte le persone anziane hanno una famiglia che si prenda cura di loro.

Assistenza agli anziani - assistenza agli anziani in giappone

Tradizione

Gli anziani medi in Giappone sono attualmente oltre 30%. Trattarli con rispetto è una tradizione da anni e inizia nell'infanzia. Sicuramente a guarda anime, potresti aver notato come gli anziani vengono trattati, sono rispettati, molti sono leader di clan/famiglia e tenuti come insegnanti e fonte di saggezza.

In Giappone c'è anche una vacanza per gli anziani! Il terzo lunedì di settembre si celebra la Giornata del rispetto degli anziani. Per celebrare questo giorno, è normale che i giapponesi scendano in strada per attività all'aperto.

Il Giappone è uno dei paesi in cui si gode di più la vecchiaia, dopo Svezia e Norvegia. Poiché la popolazione sta invecchiando, il paese è preoccupato che la cura degli anziani sia in tutti i sensi, hanno un incentivo a esercizi pratici. Questo rende gli anziani più attivi e di conseguenza non necessitano di cure per non sovraccaricare il sistema pubblico.

Assistenza agli anziani - assistenza agli anziani in giappone

assistenza sociale per anziani

Secondo l'ambasciata giapponese in Brasile, molte famiglie in grado di fornire assistenza agli anziani diminuiscono ogni anno che passa a causa del modelli di famiglia che in genere sono ormai più composti da genitori e figli, nonni, zii, cugini non sempre ne fanno parte. Così il governo ha creato modalità di accoglienza per queste persone anziane attraverso l'assistenza medica e sociale, soprattutto quelle che necessitano di cure particolari.

Tutti i benefici per quanto riguarda l'assistenza agli anziani si basa su leggi più antiche che sono le principali: Legge sui servizi di assistenza agli anziani (Rojin Fujishi Ho), entrato in vigore nel 1963. Le disposizioni della legge sui servizi medici e sanitari per gli anziani (Rojin Hoken Ho). Queste assistenze sono amministrate dagli uffici di assistenza sociale del governo locale denominati fukushi jimusho.

Affinché l'assistenza agli anziani possa essere svolta correttamente, viene effettuata una mappatura per regione per conoscere la situazione di ogni anziano e il tipo di assistenza di cui ha bisogno. shakai fukushi shuji . Gli anziani possono accedere alle cure quotidiane, alle case di riposo ( kaigo rojin hoken shisetsu ), case speciali per la cura degli anziani (tokubetsu yogo rojin homu), e case collettive per anziani affetti da demenza (chihosei koreisha gurupu homu).

Nel 1989 è stato elaborato il “Piano d'Oro” e nel 1994 è stato rivisto. Questo piano mira a migliorare la permanenza di queste persone anziane, cure speciali e servizi come pasti ed esercizio fisico. Nel 2000 è stato lanciato il "Piano d'oro 21" con 6 piani: (1) migliorare le basi dei servizi di assistenza a lungo termine, (2) promuovere misure a sostegno degli anziani, (3) promuovere misure per rivitalizzare gli anziani, ( 4) sviluppare un sistema di supporto comunitario, (5) sviluppare servizi di assistenza a lungo termine che proteggano e credano fiducia nei loro utenti e (6) stabilire basi sociali per sostenere la salute e l'assistenza agli anziani.

Assistenza agli anziani - assistenza agli anziani in giappone

La tecnologia a favore degli anziani

Il Giappone è noto per avere invenzioni molto folli, che spesso sono molto utili e hanno utilizzato questa caratteristica a favore degli anziani per semplificare loro la vita. BBC News ha separato 3 modi tecnologici per aiutare le persone in Giappone. Vediamo cosa sono e come possono essere di grande aiuto per gli anziani.

1 – QR code sulle unghie per chi ha problemi di memoria

La maggior parte dei telefoni cellulari è già dotata di un lettore di codici QR (codice di risposta rapida, in inglese) per accedere più facilmente alle informazioni. In Giappone hanno affiancato questa funzione alle persone anziane che soffrono di un problema di memoria.

Nella città di Iruma, situata a nord di Tokyo, i residenti affetti da demenza vengono monitorati utilizzando codici QR installati sulle dita delle mani o dei piedi. L'idea è stata realizzata nel 2016.

Il codice include informazioni sugli anziani, come il nome e il luogo in cui vivono e il numero di telefono. Il servizio è una delle forme di assistenza agli anziani. Ma il QR si attacca alla persona solo per un massimo di due settimane ed è impermeabile e deve essere sostituito.

Assistenza agli anziani - assistenza agli anziani in giappone

2 – Carrelli da golf

Sono presenti anche golf cart utilizzati per facilitare la mobilità degli anziani. Il servizio è automatico, gratuito e funziona 4 ore al giorno. Questo è un modo per aiutare a ridurre gli incidenti stradali con i conducenti anziani.

L'auto è dotata di un sensore che le consente di percorrere fino a 3 chilometri a velocità da 6 a 12 chilometri orari. Ha una traccia elettromagnetica nascosta. I carri hanno i loro autisti e hanno tende di protezione. Il servizio non funziona di notte.

Assistenza agli anziani - assistenza agli anziani in giappone

3 – Robot

Il Giappone è uno dei paesi che investe di più nei robot per l'assistenza agli anziani. Solo nel 2013 sono stati investiti più di 18 milioni di dollari in questo tipo di assistenza agli anziani. Nel 2006 il Centro di ricerca scientifica Riken per i problemi emergenti ha sviluppato un'infermiera-robot chiamata "Ri-Man" con braccia in silicone per trasportare gli anziani.

È stato creato un altro robot simile a una foca chiamato “Paro” che serve a tenere compagnia all'anziano. È stato progettato per le persone con Alzheimer e altri tipi di demenza.

Assistenza agli anziani - assistenza agli anziani in giappone

Condividi questo articolo: