Doraemon – Il famoso gatto del futuro

Hai pensato se un gatto futuro, tornare indietro nel tempo solo per aiutarti? Questa è fondamentalmente la storia della famosa opera chiamata Doraemon. Questo gatto è stato inviato 2 secoli nel futuro per aiutare i discendenti di Nobita Nobi, che non ha un buon futuro.

Viene a mostrare come il bambino possa avere successo invece di soffrire finanziariamente in futuro. Doreamon è il gatto del futuro, che con attrezzature avanzate a volte finisce per causare più problemi. Molte delle storie di Doraemon sono trattate con buon umore.

Lezioni morali e dimostrazioni di valori come il coraggio, il rispetto, la famiglia, l'onestà vengono insegnate durante tutto il corso. Vengono affrontate anche questioni legate all'ambiente, come la deforestazione, l'inquinamento e le specie in via di estinzione. Il gatto Doraemon si è rivelato molto popolare e persino considerato il primo "ambasciatore dell'anime" in Giappone.

Doraemon – il famoso gatto del futuro

Doraemon, un po' di storia e fama

Doraemon è il primo titolo di un manga, scritto da Fujiko Fujio. È stato pubblicato per la prima volta nel 1969, pubblicato da 6 diverse riviste. Così, le storie di Doraemon furono addirittura raccolte e divise in 45 libri e pubblicate dal 1974 al 1996.

Questi libri hanno venduto più di 80 milioni di copie nel 1992. Nel 1973 è stato prodotto il primo anime basato sul manga. Ma questo non è diventato molto popolare. Ma nel 1979, TV Asahi ha prodotto un altro anime. Questo è diventato un enorme successo, per un totale di oltre 1000 episodi.

Nel 1980, il primo film basato sul manga. Ma anche così, si notano alcuni cambiamenti rispetto al lavoro originale. Come più azione e più shonen, aggiungendo anche dettagli esotici e persino rischiosi. Nei film si vedono molti viaggi nell'era dei dinosauri, di altre galassie e persino della leggendaria Atlantide. E per celebrare la nascita dell'anime, nel 2005 è stata realizzata una nuova serie di Doraemon.

https://www.youtube.com/watch?v=vfA1izPrlq0

In Brasile, l'anime è arrivato nel 1992, trasmesso da Titolo TV, nel programma Club per bambini. Ma a causa del suo doppiaggio, l'anime ha finito per guadagnare un brutta reputazione e finì per essere dimenticato per molti anni. Solo nel dicembre 2014 è tornato doppiato in Brasile da Netflix. Anche con alcuni nomi originali dei personaggi cambiati, il doppiaggio è stato molto ben fatto e accettato dal pubblico.

E tu conoscevi Doraemon? Dove l'hai visto? Diccelo nei commenti e condividi con gli amici. Consigliamo di leggere:

Condividi questo articolo: