Che cosa ha da insegnarci l'educazione giapponese?

Attraverso l'istruzione, il Giappone è riuscito a raggiungere livelli di eccellenza in diversi settori, essendo oggi considerato un modello per altre nazioni. Ma, come sai, nulla accade per caso. Quindi, la domanda è: qual è il segreto di questo successo? E cosa puoi imparare dalla cultura giapponese? Di seguito, separiamo non solo un elenco di curiosità sul Paese, ma spieghiamo anche quali risultati ha generato nel corso dei decenni e con alti livelli di istruzione.

Vuoi imparare l'inglese, lo spagnolo o la chimica? IL Preparare è una piattaforma che conquista ogni giorno più insegnanti e studenti da tutto il mondo. Accesso https://preply.com/pt/skype/insegnanti-matematica.

Come formare i cittadini

Tra le tante peculiarità della cultura giapponese, nessun altro punto è più evidente dell'ampio focus sull'educazione comportamentale. Fin dalla tenera età, i bambini sono incoraggiati a padroneggiare i codici di comportamento sociale, tanto che, fino a circa dieci anni, lo studente non va a scuola per imparare altro che come vivere nella società. In altre parole, la priorità della scuola nelle prime fasi è insegnare piccoli valori come la generosità, il rispetto, l'onestà, l'autocontrollo e la responsabilità. Per quanto riguarda l'applicazione di prove e prove di conoscenza, questo può aspettare. La cosa più importante è garantire che gli insegnamenti siano interiorizzati e accompagnino gli studenti per tutta la vita, aiutandoli sia nella loro vita professionale e accademica, sia nella loro vita personale. Avendo investito nella formazione di cittadini consapevoli del proprio ruolo nella società, il Paese è in grado di crescere più velocemente e di mantenere stabile la propria economia, distinguendosi a livello internazionale.

Che cosa ha da insegnarci l'educazione giapponese?

Come sporcarsi le mani

In Brasile, l'espressione popolare “hands-on” significa iniziare un lavoro ed è esattamente quello che fanno gli studenti giapponesi alla fine delle lezioni. Poiché nelle scuole non ci sono professionisti delle pulizie incaricati di ripulire lo sporco accumulato durante la giornata, gli studenti si organizzano in gruppi e puliscono da soli dalle proprie aule, alle aree di accesso comune come bagni, corridoi, scale e patii. Con questo sviluppano abilità per il lavoro di squadra e si prendono più cura dell'ambiente in cui vivono, evitando di sporcarsi e di generare spazzatura, oltre a portare a casa nuove abitudini, diventando meno dipendenti dai genitori e dando più valore alla collettività.

Che cosa ha da insegnarci l'educazione giapponese?

Come unire un paese attraverso la tradizione

È possibile pianificare un futuro solo conoscendo le proprie radici. Seguendo questa linea di ragionamento, non sorprende che le scuole giapponesi abbiano lezioni di poesia e calligrafia giapponesi. oh shodo è un'arte sviluppata centinaia di anni fa in Giappone, che consiste essenzialmente nel dipingere simboli su carta di riso usando un pennello di bambù come strumento di scrittura. Insieme al tutor, lo studente apprende la storia del proprio Paese e le ragioni della necessità di tutelare tradizioni secolari nell'ottica di preservare l'identità di un popolo.

Condividi questo articolo: