Sasaeng, il terrore dei k-idoli

Sei un fan di qualche k-idol? Ma ti consideri a un livello normale o sul punto di essere ossessivo? Se sei un tipo da stalker, probabilmente corrisponde al termine Sasaeng (사생), che significa fan ossessivo di qualche k-idol. I sasaeg causano paura perché sono persino capaci di mettere la propria vita e celebrità a rischio.

Nell'espressione Sasaeng deriva dalla cultura pop coreana e “sa” significa privato (da hanja 私) e “saeng” significa vita (da hanja 生), per riferirsi all'ossessione per gli artisti al punto da invadere la loro vita privata. Vediamo come questi fan interferiscono negativamente nella vita degli artisti sudcoreani.

Di cosa è capace un sasaeng?

I sasaeng sono anche conosciuti come stalker. Guardano il k-idol per conoscere i loro passi per inseguirli. I sasaeng all'inizio erano solo ammiratori di celebrità, ma il loro amore crebbe al punto da andare oltre i limiti.

Annuncio

Questi gruppi fanno di tutto per avere qualcosa che k-idol ha usato (anche biancheria intima e gomme da masticare!!!), mettono telecamere nascoste principalmente nelle camere da letto e nei bagni (ci sono casi in cui raccolgono feci e urina dagli artisti), per avere immagini uniche di loro nei loro giorni normali. I presunti fan inoltre spendono i loro risparmi acquistando i biglietti per andare ovunque si trovi l'artista. E la cosa peggiore è che la maggior parte non si considera sasaeng nel pieno senso della parola.

Sasaeng, il terrore dei k-idoli - fa

Molti ne fanno un business oltre a vendere filmati di telecamere nascoste, scambiano anche informazioni dai telefoni cellulari a cui accedono illegalmente. Quindi i k-idol sono costantemente vittime di imbarazzo e fake news e questo li porta addirittura a sintomi di depressione grave e tenerli lontani dal palco.

taxi sasaeng

Anche i tassisti sono entrati per contribuire ai sasaeng. I tassisti non sono fan, ma aiutano con gli atti a guadagnare più soldi in aggiunta a tanto fanatismo caricando valori assurdi. Riescono a fare buoni soldi da esso.

Annuncio

Quindi alla fine i sasaeng non solo spendono soldi per inseguire i loro idoli, ma guadagnano anche con tutto ciò che ottengono dall'artista, vale anche un capello! Essere sasaeng è quasi una professione. Sebbene le aste di oggetti personali di artisti facciano parte della cultura occidentale, ciò che fanno questi fanatici è un crimine.

anti-tifosi

Diciamo che gli anti-fan sono una sottocategoria dei sasaeng. Accompagnano sempre i k-idol, ma per denigrare la loro immagine. Sanno tutto sulla vita dell'artista, da usare come armi e diffondere fake news. Creano profili falsi sui social media per diffamare e criticare e sono capaci di qualsiasi cosa per sconvolgere la vita della celebrità.

Ma gli anti-fan sono piuttosto violenti, capaci di uccidere l'artista. Un esempio è quello che è successo a Yunho, dei TVXQ nel 2006, vittima degli anti-fan. Ha ricevuto un succo d'arancia da un presunto fan e, all'interno, conteneva pezzi di vetro e colla, Yunho ha dovuto essere ricoverato in ospedale perché ha iniziato a vomitare sangue in seguito. Dopo di che l'idolo ha iniziato a essere più cauto con i regali dei fan.

Annuncio

Misure contro i sasaeng

Per ridurre il numero di casi e avere punizioni per inibire i sasaeng, nell'anno 2011 è stata aggiunta una nuova clausola alla legge sudcoreana sui reati minori per proteggere i membri del k-pop. Un'altra misura è stata lo sviluppo di un centro di supporto per i cantanti per offrire consigli e aiutare gli artisti ad affrontare i riflettori.

Il 16 luglio 2021, SM Entertainment, l'agenzia responsabile delle band EXONCTUno spazioSHINeeVelluto rosso, ha preso posizione in merito e ha affermato che sono già in corso misure contro i sasaeng. La società ha affermato che verranno presi in considerazione anche gli attacchi informatici e verranno adottate misure rigorose.

Sasaeng, il terrore dei k-idol - prigione

Casi reali di sasaeng in azione

Sfortunatamente questo fa parte della realtà dei k-idol. Nonostante la cura e la sicurezza, i sasaeng appaiono in momenti molto inaspettati. Citerò qui alcuni casi.

Annuncio

BTS Jungkook

Nel 2019 il membro della boyband BTS, Jungkook trasmetteva in diretta ad almeno 4,4 milioni di persone. Lo ha fatto perché durante la trasmissione quando ha ricevuto la chiamata dicendo che stava solo controllando se quello era il numero di Jungkook. Quindi l'artista ha subito detto in diretta che in casi come questo blocca la chiamata e che è normale che riceva chiamate dai sasaeng.

Heechul e Leeteuk dei Super Junior

Nel 2011 Leeteuk e Heechul erano in macchina quando hanno iniziato ad essere inseguiti da alcune auto con sasaeng. Gli artisti hanno cercato di scappare percorrendo diverse strade, ma purtroppo non sono riusciti a perdersi e hanno subito un incidente con altre 7 auto. Nessuno ha riportato ferite gravi.

Sasaeng, il terrore dei k-idol - super junior

Taeyeon di Girls Generation

Nell'anno 2011 durante la presentazione di Girls Generation un fan è salito sul palco e ha cercato di rapire Taeyeon. Il fanatico ha cercato di prenderla tirandole i polsi, e un altro membro del gruppo, Sunny, ha cercato di fermarlo.Fortunatamente, sasaeng non è stato in grado di rapire il capo del gruppo a causa della rapida azione della squadra di sicurezza.

Sasaeng, il terrore dei k-idol - taeyeon

Shim Changmin di TVXQ

Shim Changmin è il cantante principale della band e ha ricevuto molte chiamate da fan di sesso femminile, infastidito da questo ha deciso di cambiare il numero. Pochi minuti dopo riceve un messaggio che afferma di aver cambiato numero. Ha cambiato i numeri ancora una volta e ha ricevuto un altro messaggio dai fan che diceva che cambiare i numeri così tante volte non va bene. Per non parlare del fatto che il cantante ha ricevuto foto di cose personali che aveva solo dove viveva.

Sasaeng, il terrore dei k-idol - changmin
Annuncio

Gruppo EXO

un sasaeng spinto Kai della band EXO con l'obiettivo di ferire e ha finito per ferirsi la caviglia e ha dovuto essere portato via con l'aiuto degli altri arti. C'è stato anche un caso in cui un sasaeng è entrato nella stanza d'albergo dove alloggiava l'ex membro Tao e ha posizionato una telecamera in bagno per registrarlo durante la doccia. Il gruppo è uno di quelli che attraversano di più le situazioni che coinvolgono i sasaeng.

Sasaeng, il terrore dei k-idol - exo

I sasaeng possono davvero essere considerati fan?