Scopri il Festival Takayama Matsuri

[ADS] Pubblicità

La piccola città di Takayama si trova tra le montagne, a nord-ovest di Tokyo e a nord-est di Kyoto. Takayama è famosa per il suo quartiere storico e per il Takayama Matsuri, un festival che si svolge due volte l'anno, in primavera (Sanno Matsuri, 14-15 aprile) e in autunno (Yahata Matsuri, 9-10 ottobre).

Il Matsuri (festival) di Takayama è considerato uno dei tre più belli del Giappone, iniziato nel XVI secolo e attira visitatori da tutto il paese (e anche stranieri).

Per questo motivo, il viaggiatore deve prenotare un hotel con largo anticipo, perché l'offerta di hotel in questa città è molto limitata e sono tutti al completo durante i 2 giorni del festival. Le opzioni per coloro che non possono rimanere in città sono i vicini Furukawa e Gero Onsen.

Consigliamo inoltre di leggere:

Takayama matsuri (高山祭り), uno dei festival più famosi del Giappone.

Come arrivare a Takayama Matsuri?

Non esiste un treno diretto da Tokyo a lì, il viaggiatore deve prima andare a Nagoya e poi prendere un treno proiettile per Takayama, il viaggio dura tra le 4-5 ore in totale.

Da Kyoto c'è un treno espresso per Takayama, che impiega anche 4-5 ore (attenzione a non prendere un treno che si ferma e impiega molto più tempo).

Un altro punto importante da ricordare: il tempo! Dato che Takayama è in montagna, fa molto più freddo rispetto ad altre città al livello del mare - aprile 2006, c'era ancora della neve nei campi e la temperatura era nell'ordine di 5 gradi.

Ti consiglio di comprare guanti e cappello in città, altrimenti potresti morire di freddo, soprattutto di notte, quando si svolge la sfilata dei carri il primo giorno della festa.

Takayama matsuri (高山祭り), uno dei festival più famosi del Giappone.

Attrazioni di Takayama Matsuri

Le attrazioni del festival sono i carri allegorici (yatai), che sono patrimonio culturale del Giappone, e in questi giorni vengono esposti per le strade della città (in caso di pioggia vengono esposti nei loro "garage" in diverse parti della città.

Le auto per le strade sono davvero fantastiche: tutte scolpite in legno o metallo, laccate, dipinte nei minimi dettagli e con decorazioni dorate. Sono davvero dei tesori mobili, ognuno ha centinaia di anni e sono l'orgoglio di questa città artigiana.

I carri della festa di primavera sono diversi da quelli autunnali, ce ne sono 12 in primavera e 11 in autunno (secondo siti web e guide di viaggio). A fine giornata, alle 18:30, inizia la processione notturna, con i carri illuminati da lanterne e portati per le vie della città, ei bambini che salutano dai tettucci delle auto.

Alcune delle auto hanno la loro musica, e in altre adulti e bambini suonavano i flauti (sulla macchina o guidando davanti e dietro). La sfilata notturna si svolge solo la notte del primo giorno del festival, se non piove.

Takayama matsuri (高山祭り), uno dei festival più famosi del Giappone.

Il secondo giorno il programma è lo stesso, ad eccezione della sfilata notturna: le auto sono esposte per le strade durante il giorno, ci sono spettacoli di burattini in due orari diversi (mattina e pomeriggio) e il corteo diurno (sul il primo giorno l'altare viene portato dal tempio in un altro luogo, e il secondo giorno torna al tempio, terminando i festeggiamenti).

Se visiti Takayama al di fuori dei giorni del Festival, puoi vedere alcuni dei carri a Yatai Kaikan, che è una sala speciale per mostrare 4 delle 25 auto durante l'anno (le auto non sono sempre le stesse, cambiano alcune volte all'anno).

Takayama matsuri (高山祭り), uno dei festival più famosi del Giappone.

Condividi questo articolo: