Pensieri e atteggiamenti che rendono la vita difficile in Giappone

Alcuni si lamentano che la vita in Giappone o all'estero è difficile. Abbiamo anche scritto a articolo che ne parla e spiegando che molti si lamentano dello stomaco pieno. In questo articolo vogliamo mostrarti alcuni pensieri, errori e atteggiamenti che sono responsabili di rendere la vita difficile alle persone in Giappone o in un altro paese.

Penso che possiamo iniziare parlando di uno dei principali atteggiamenti responsabili dell'infelicità, il atto di lamentarsi. Non è sbagliato che le persone si lamentino dei propri diritti, il grosso problema è che le persone si lamentano senza alcun motivo valido.

La persona che si lamenta molto di solito è una persona negativa che non si accontenta mai di nulla. Quindi, essere negativi e lamentarsi sono punti chiave che saranno presenti in alcuni degli atteggiamenti che menzioneremo in questo articolo.

Il Giappone è difficile perché non sono giapponese

Le persone hanno l'idea che saranno sempre stranieri in Giappone e che questo renderà loro la vita difficile. Pensare in questo modo non ti gioverà affatto! non sarai mai trattato come un giapponese, pensalo come qualcosa di positivo.

hai avuto il privilegio di andare in Giappone, il solo essere riuscito ad immigrare in un altro paese è già una vittoria. Non importa se lavori in fabbrica o meno, devi essere positivo!

schiavizzato

Sei uno straniero in Giappone, sei una gemma rara! Alcuni ti tratteranno in modo diverso o con pregiudizio? Sì, qual è il problema? Dimostra di essere un alieno di successo, mostra la tua superiorità!

Ci sono migliaia di stranieri di successo in Giappone, e con molti giapponesi che lo ammirano, è perché non si sono mai arresi! Allo stesso modo in cui puoi subire pregiudizi, sei qualcosa di diverso in Giappone e ai giapponesi piacciono cose diverse!

Non ti trasferisci in un altro paese per essere qualcuno di importante o per diventare un nativo, ti trasferisci per unirti alla società e realizzare i tuoi sogni. Essere un immigrato è una grande cosa, ma devi accettarlo! 

Il fatto che tu sia straniero ti fa mancare qualcosa? Forse sì, soprattutto con il tuo pessimismo! Ai giapponesi non interessa se sei un immigrato o meno, vogliono che ti sforzi di adattarti alla società giapponese, a cominciare dalla lingua.

Giusto! La maggior parte dei brasiliani che vivono in Giappone non hanno imparato la lingua e si lamentano? Non serve essere giapponesi se non sei in sintonia con il Giappone, subiresti pregiudizi allo stesso modo.

Sono solo – i giapponesi sono freddi e chiusi

Ai brasiliani piace abbracciare e appoggiarsi alle persone mentre parlano, questa non è un'usanza in Giappone, solo questo diventa un motivo per cui la gente esce urlando in piazza che i giapponesi sono freddi e chiusi.

Chi ha veri amici giapponesi sa molto bene quanto siano affettuosi, umili, ospitali e divertenti.

allenare il linguaggio del corpo

È un grosso errore immaginare che i giapponesi siano freddi e chiusi. Questo ti fa chiudere le porte ad avere amici e contatti in Giappone.Un'amicizia inizia con una semplice conversazione e non con un abbraccio, pettegolezzi e conversazioni intime.

Il processo di amicizia con persone sconosciute, soprattutto stranieri, è un processo più lento. Devi essere fluente in giapponese! Quando parliamo fluentemente, la nostra amicizia fluirà molto di più, avremo più argomenti, più opzioni per il tempo libero e saremo presentati a più persone.

Comprendi i limiti dei giapponesi – I giapponesi sono timidi, il che rende difficile socializzare con loro. Ricorda che ai giapponesi non piace parlare della propria vita personale o di quella degli altri, a meno che tu non sia un caro amico.

Comprendi i loro costumi e la loro cultura! Conoscere la persona è l'essenziale! Conosci la persona prima di partire dicendo che sono chiusi e hanno freddo! Il Giappone ha problemi sociali, ma puoi facilmente rompere questa barriera.

In Brasile era meglio, avevo questo e quello

Era meglio? Allora perché sei uscito di lì? Commentare e confrontare la vita in Giappone con la vita in Brasile è una delle maggiori cause delle difficoltà della sua vita. 

Ricorda che non sei più nel tuo paese d'origine, quindi dimenticalo! Hai deciso di lasciare il Brasile ed eri consapevole che la tua vita sarebbe cambiata. Mentre ti lamenti della tua nuova casa, le persone si presenteranno e diranno: Allora perché non torni? 

Pensieri e atteggiamenti che ti complicano la vita in Giappone

A nessuno piacciono le persone che fanno paragoni o criticano le cose nel paese. Fare questo allontanerà le persone da te, quindi nessun nativo ti invita più a quei momenti felici e non capisci perché.

Non esiste un paese migliore o perfetto, puoi avere la tua opinione, puoi trovare un posto migliore di un altro, ma non sputare sul piatto che mangi. Non importa se pensi che il cibo o le persone siano migliori, lamentarsene porterà solo disgrazia nella tua vita.

In realtà il opinione personale quando non richiesto è un altro errore che può rendere la vita difficile a uno straniero. Il parere dovrebbe essere espresso solo quando richiesto. Lo possiamo vedere attualmente sui social network, molti esprimono la loro opinione personale e questo ha generato molte cazzate e discussioni.

Se pensi o pensi questo o quello, dillo se qualcuno lo chiede! Sfortunatamente siamo cresciuti in un ambiente in cui diciamo quello che vuoi, al diavolo qualsiasi altra cosa... ma in Giappone o in altri paesi non dovresti comportarti così, apprezzano la gentilezza, il rispetto, l'umiltà e l'onestà.

Altri pensieri e atteggiamenti che lo rendono difficile

Rompere le regole – Sembra che infrangere le regole faccia parte della cultura brasiliana. In Giappone, i nativi prendono sul serio le regole, non importa quanto piccole siano. Non dobbiamo pensare che le regole siano fatte per essere infrante, dobbiamo essere come i giapponesi nella puntualità e nell'onestà.

Il tuo cattivo atteggiamento inizia dallo sporcare per terra, bere e guidare, tagliare le file o evadere le tasse... Solo perché altre persone fanno cose sbagliate, sarai uno stronzo e lo farai anche tu? Pensa bene e non infrangere le regole. Puoi vincere solo rispettando le regole!

Pensieri e atteggiamenti che ti complicano la vita in Giappone

lavoro decente – Alcuni lavorano in fabbrica o fanno molti straordinari e di solito si lamentano per tutta la vita e non intraprendono alcuna azione per cambiare. Hai 2 scelte, prova a cambiare la tua vita o accetta questa routine che si lamenta tanto, perché purtroppo lamentarsi non ti porterà da nessuna parte.

Ma vorrei aggiungere che avere un atteggiamento positivo e allegro insieme al sorriso è il primo passo per il successo nella vita, anche se è nelle fabbriche. Se sei stanco del lungo routine di lavoro, cerca di ridurre il carico di lavoro, il tuo benessere è più importante del denaro. E solo perché sei accomodato, assicurati di cercare la conoscenza!

Possiamo arrivare alla conclusione che se ci atteniamo alle regole, inghiottiamo il nostro orgoglio e ci umiliamo, avremo una vita molto più facile in Giappone. Ci piacerebbe sentire il tuo feedback nei commenti e ti saremmo grati se condividi questo post.

Consigliamo inoltre di leggere: 

Condividi questo articolo: