Natale: come festeggiano di solito la data i giapponesi?

In Giappone, 99% della popolazione è buddista o shintoista, con pochi cristiani. Così il Natale è considerato più un momento magico di diffusione di felicità e amore, che una celebrazione religiosa come molti paesi.

Tenendo presenti i punti iniziali, è importante sottolineare che il Natale in Giappone non ha alcun significato religioso, e non c'è la sensazione comune di riunire tutta la famiglia per la cena o per il tradizionale scambio dei doni. 

Annuncio

Per facilitare la comprensione di tutto questo argomento, perché non approfondire il nostro articolo e anche sapere quali sono le tradizioni alimentari di queste persone durante il periodo natalizio? – Ti garantisco che rimarrai sorpreso, perché c'è una forte differenza rispetto al Brasile.

Scopri come funziona il Natale in Giappone

Tuttavia, pur non avendo gli stessi simboli e tradizioni, i giapponesi adottarono diversi costumi occidentali. Inoltre, per facilitare la comprensione, possiamo citare i seguenti aspetti:

Annuncio
  • Decorare alberi;
  • Decora le luci in tutta la città;
  • Invia e ricevi carte;
  • Invia e ricevi regali di Natale. 

In altre parole, hanno finito per adottare una moda che cresce di anno in anno, soprattutto tra i giovani, che devono andare sempre più avanti, tramandandosi di generazione in generazione.

Così, da novembre, le strade sono piene di addobbi natalizi, così, il decorazioni natalizie per le città riempie le strade e alcune case, anch'esse integrate nell'ambiente. 

Di conseguenza, l'intero spazio è pieno di luci gigantesche, alberi ben decorati e musica d'ambiente nei negozi – che sono persino pronti a vendere i loro dolci, torte, vestiti e decorazioni a tema del periodo in questione.

Annuncio
Natale in Giappone – Come festeggiano il kurisumasu i giapponesi?

Scopri un po' la storia del Natale in Giappone

Ebbene, nel 1914, le illustrazioni natalizie furono pubblicate sulla rivista per bambini Kodomonosomo, pubblicata da Motoko Hanin e Yoshikazu Hanin. 

Anche in quel periodo apparvero molte altre riviste e animazioni per bambini, che mostravano molte illustrazioni legate al Natale ea tutto il suo significato e bellezza. Durante questo periodo divennero popolari anche altre illustrazioni e animazioni, creando una tradizione.

Annuncio

È anche importante dire che esiste anche un anime che mostra bene questa festa e porta la tradizione delle notti speciali tra le coppie, chiamato Amagami SS ed è basato sul romanzo omonimo. 

Già sulla tradizione dei regali e delle decorazioni, è stato reso popolare nel 1930. Fare diversi pallet di legno usati esaurito sempre più velocemente, a causa dell'elevata domanda per l'acquisto di regali, che variava molto in termini di opzioni.

Oltre a tutti i punti già citati, negli anni '60, con il boom economico e l'enorme influenza della televisione americana nel mondo, il Natale è diventato popolare. 

Fattori come le canzoni e i drammi televisivi, così come le campagne pubblicitarie sui polli di KFC, hanno reso il Natale popolare tra i giapponesi. 

Annuncio

Anche dopo, possiamo dire che la consegna di regali, come regali aziendali personalizzati, luci e notti romantiche durante l'appuntamento hanno finito per diventare piuttosto tradizionali. 

Natale in Giappone – Come festeggiano il kurisumasu i giapponesi?

Natale in modo romantico e una notte luminosa

L'origine del Natale in relazione all'amore tra le coppie è qualcosa di sconosciuto, alcune persone dicono che poiché è un momento di amore e gioia, associano l'amore con l'amore tra le coppie. 

Ma c'è un'altra storia che risale al periodo 1982, quando un musical chiamato "My Valentine is Santa Claus" raggiunse la vetta delle classifiche e divenne molto popolare. 

Oltre a tutto ciò che è già stato detto, è necessario ricordare anche che molti eventi si svolgono in tutto il territorio giapponese. Dopotutto, è un momento molto gioioso, in cui i centri commerciali in Giappone sono spesso affollati, rendendo difficile per controllo di accesso delle persone.

Tuttavia, i giapponesi non celebrano il Natale religioso, ma in termini di decorazioni per le feste, danno spettacolo! A quel tempo, non lesinavano sulla luce e la luminosità delle loro città. 

Anche alla fine dell'anno, quando in campagna è l'inizio dell'inverno, è necessario riscaldare le notti, e le luci attirano la gente in strada per uno spettacolo bellissimo, cioè un momento in cui l'uomo il calore è presente.

Inoltre, alcune azioni natalizie si svolgono in complessi altamente decorati e luminosi, con una deliziosa atmosfera natalizia, ottimi luoghi con varie tecnologie da visitare e fare acquisti in totem self-service e altri oggetti.

Annuncio
Illuminazione tradizionale giapponese, lampade e lanterne

Impara un po' sulle principali azioni del tempo

Le opzioni abbondano quando si parla del Natale giapponese, tra cui, tra i principali tour per la data abbiamo i seguenti:

  • Disney a Tokyo: tutti possono rimanere incantati dai vari eventi natalizi;
  • Universal Studios: la coloratissima “Christmas Parade” attira molte persone;
  • Pasticceria: i dolci della tradizione ne dimostrano tutta la cultura e la rappresentazione;
  • KFC: combo natalizie che danno un gusto speciale a tutte le famiglie.

Gli eventi in Giappone hanno ancora fuochi d'artificio, prodotti speciali come zaini promozionali, dolci in omaggio e un Natale speciale. In altre parole, è un ottimo posto per trascorrere il Natale in famiglia con i bambini.

Annuncio

Il Giappone ospita anche i mercatini di Natale ispirati alla “vecchia” Europa. In diverse città del paese, i mercati offrono di tutto, da ornamenti per alberi, cibi tipici, dolci e bevande come vini, cioccolate calde a etichette vuote.

I dolci sono una certezza 

Alcune panetterie producono anche dolci creativi (wagashi) per questa stagione. I dolci artistici e tradizionali della pasticceria giapponese rappresentano l'essenza e la raffinatezza della cultura giapponese.

Di consistenza leggera e delicata, sono solitamente realizzati con farina di riso, fagioli di auki e agar-agar, un tipo di gelatina a base di alghe. In origine venivano serviti ai banchetti dell'aristocrazia e della corte omerica e serviti con il tè (matcha).

Un'altra importante tradizione culinaria del Natale in Giappone, sono i dolci di pasta frolla, ricoperti di panna montata e ripieno di fragole. Questa è una torta molto comune in Giappone e viene venduta tutto l'anno, anche nei mercatini e nei minimarket. 

Annuncio

Presente a Natale e nei compleanni, la torta ha guadagnato popolarità dopo la sconfitta del Giappone nella seconda guerra mondiale. Era un periodo di sofferenza e scarsità di cibo, ei dolci erano oggetti di vero lusso. 

Con l'occupazione americana che costrinse il Paese alla ricostruzione, i dolci iniziarono a essere visti come una speranza per un futuro migliore e più prospero. Quando il concetto di Natale è entrato nel paese dopo la guerra, anche l'economia ha voluto trarne vantaggio. 

Con gli ingredienti ora disponibili e facilmente reperibili in molti mercati e negozi, questo torta di natale alle fragole è diventato un simbolo di resilienza. Le fragole e la panna montata sono state scelte in quanto rappresentano i colori della bandiera del Giappone.

- kurisumasu keki: scopri i tradizionali dolci natalizi giapponesi

Non possiamo dimenticare i piatti salati

Inoltre, ogni Natale, milioni di famiglie giapponesi acquistano la loro “cena” al KFC. In effetti, questa è la più grande tradizione dello spirito natalizio giapponese. La domanda è così grande che le persone iniziano a ordinare il menu speciale di Natale con 6 settimane di anticipo.

Tutto è iniziato con Takeshi Okawara, il manager del primo KFC del paese. Dopo l'apertura nel 1970, Okawara ha avuto l'idea innovativa di vendere speciali "secchi per feste" per Natale.

L'idea è nata dopo aver sentito diversi stranieri lamentarsi di aver perso il cibo tipico del loro paese di origine in quel periodo. 

Nel 1974, il KFC ha lanciato il suo piano di marketing nazionale, chiamato Kentucky for Christmas. La pubblicità ha avuto un tale successo che Okawara è cresciuto rapidamente all'interno dell'azienda, elevando sempre più i suoi ruoli e responsabilità, fino a diventare CEO di KFC Japan tra il 1984 e il 2002.

Il Balde de Festa è diventato un fenomeno nazionale quasi istantaneamente, assumendo proporzioni gigantesche, e fino ad allora non c'era nessuna tradizione natalizia nel paese. 

I pasti sono abbastanza grandi per un'intera famiglia e includono non solo pollo fritto, ma anche torta e insalata, a seconda di cosa scegli.

Inoltre, la campagna ha contribuito a pubblicizzare la "mascotte" dell'azienda, il colonnello Sanders, che durante la fine dell'anno indossa abiti da Babbo Natale, che lo hanno reso l'immagine di Babbo Natale nel paese, creando diverse famiglie compra babbo natale gonfiabile per quella rappresentazione.

Natale in Giappone – Come festeggiano il kurisumasu i giapponesi?

Considerazioni finali

Come si vede nel contenuto, è facile dire che il Giappone è diventato una grande cartolina per la celebrazione del Natale, portando una cultura totalmente diversa dalle altre, portando con sé diverse tradizioni che rendono la data unica nel paese.

Quindi, se sei curioso di conoscere nuove culture, ora sai cosa aspettarti se decidi di trascorrere le vacanze con il popolo giapponese, soprattutto per quanto riguarda il cibo e le tradizioni.

---