Mercati asiatici delle scommesse sportive: cosa sono?

non mi piace il gioco d'azzardo, come il slot machine, le scommesse sportive sono una pratica comune che ha conquistato sempre più fan in Brasile e nel mondo, stabilendo partnership e sponsorizzando club in tutto il mondo.

se già scommessa presso qualsiasi bookmaker sportivo, sia esso bet365, betano, sportingbet o betcris (considerato il più famoso in Brasile oggi), devi aver già notato che esiste un'opzione per entrare nel mercato asiatico delle quote, in cui i valori sono solitamente formati da numeri interrotti (0.5, 1.5, 2.5, 3.5, ecc.) e/o decimali (1.768, 1.569, ecc.). Per chi non lo sapesse, "Odd's" ("odis") sono i moltiplicatori, ovvero: sono i numeri che moltiplicheranno il valore della scommessa e quindi genereranno il ritorno economico, in caso di successo.

In genere, il mercato asiatico delle scommesse è sfruttato da individui che non vogliono rischiare così tanto, ma che vogliono realizzare profitti soddisfacenti. Le opzioni più comuni per questo tipo di scommettitore sono gli angoli asiatici e l'handicap asiatico, che spiegheremo più dettagliatamente di seguito.

Mercati delle scommesse sportive asiatiche: cosa sono? - yen soldi 1522429220 e1523058244594

come in tutto incontro, è possibile perdere o vincere. Tuttavia, gli scommettitori professionisti (non ricreativi) tendono a esplorare i mercati asiatici più spesso per essere più sicuri di ottenere le loro ipotesi. Tuttavia, devi pensare: "perché questo mercato è più interessante e sicuro?" Semplice. Il mercato asiatico offre una maggiore possibilità numerica di centrare, dato che si tratta di un mercato formato da numeri spezzati e con quote più alte per una tipologia ben precisa di scommettitore, il safe corner. Lo scommettitore d'angolo asiatico non rischierà il numero esatto o completo di calci d'angolo, ma se ci saranno "più" o "meno" calci d'angolo in quella partita.

Quando si scommette su “angoli inferiori a 12,5”, ad esempio, è sufficiente che non ci siano 13 angoli per vincere e ricevere il profitto, mentre nella scommessa comune bisognerebbe scommettere su meno di 12 e, se l'esatto numero di calci d'angolo è 12, quindi perderesti la scommessa. Nel caso del 12.5 ciò non accadrebbe. In altre parole, se il gioco è di 11 angoli, la scommessa “under 12.5” significa che vincerai anche se si verifica 1 corner in più, poiché 11 + 1 = 12 e 12 è inferiore a 12.5.

Il successo delle scommesse sportive

handicap asiatico

Un altro mercato molto diffuso tra i professionisti del settore è quello dell'handicap asiatico. In sostanza, il termine “handicap” si riferisce all'atto di dare un vantaggio alla parte più debole o di dare uno svantaggio alla parte più forte, al fine di bilanciare le cose. Simile a quanto accade in Gioco "Vai". (quando all'avversario più debole viene offerta la possibilità di piazzare per prime pietre extra e quindi bilanciare i punteggi), l'handicap del Giochi le scommesse funzionano più o meno allo stesso modo, attraverso svantaggi come -0.0, -0.50, -1.50 (e così via) e quote come +0.0, +0.50, +1.50 e così via.

Un fattore da sottolineare è che l'handicap conta solo dal momento in cui viene piazzata la scommessa. Ad esempio: se la partita è già in corso e il punteggio è 1 x 0 per una delle parti, automaticamente l'handicap sarà valido solo dal momento in cui è stata effettuata la scommessa (cioè come se la partita fosse ancora a 0 x 0) .

All'inizio può sembrare abbastanza complicato capire questo modello di scommessa, ma col tempo le cose diventano più facili da capire.

Scommesse sportive in Giappone

oh calcio È uno sport imprevedibile. I brasiliani sono i più appassionati di calcio. Con le scommesse sportive non è diverso. Il successo delle “scommesse” nel Paese è molto evidente, è sulle magliette, sui cartelli in giro per il campo, sugli spot televisivi, su internet, sulla bocca della gente. In Giappone e in altri paesi asiatici, mi sembra chiaro che uno degli sport più esplorati per le scommesse siano le “corse di cavalli”. Come vediamo ad esempio nella serie sudcoreana Round 6.

In Giappone più specificamente, abbiamo che quattro sport sono generalmente legalizzati per la pratica delle scommesse. In generale, le corse, siano esse a cavallo, in bicicletta, in barca o in moto, tendono ad essere praticate frequentemente e legalmente. Conosciute come "Keiba", le corse di cavalli giapponesi sono gestite legalmente e pubblicamente, gestite dalla Japan Racing Association (JRA) e possono pagare molto bene i vincitori.

Gioco d'azzardo e giochi d'azzardo in Giappone: consentiti o vietati?
Mercati delle scommesse sportive asiatiche: cosa sono?

La parola "keiba" è scritta in questo modo: 競馬 (けいば) in giapponese. Il primo kanji significa "competizione", mentre il secondo porta l'idea di "cavallo".

Che cosa succede? Ti è piaciuto l'articolo? Quindi metti mi piace, commenta e condividi con i tuoi amici.

Condividi questo articolo:


Lascia un commento