Kodo Live all'Acropoli, Grecia

Kodo (鼓童) È un gruppo Taiko professionale [太鼓]. Basato sull'isola di Sado, in Giappone, ha svolto un ruolo importante nella divulgazione dei tamburi giapponesi, sia in Giappone che all'estero. Sono regolarmente in tournée in Giappone, Europa e Stati Uniti.

Sebbene l'obiettivo principale della performance sia taiko, altri strumenti musicali tradizionali, come fue (笛) e shamisen (三味線) fanno anche apparizioni sul palco, nonché danze tradizionali e spettacoli vocali.

Il loro spettacolo include brani basati su ritmi tradizionali delle regioni del Giappone, brani composti per Kodo da compositori contemporanei e brani scritti dagli stessi membri. I numeri visualizzati possono variare da concerto a concerto. La sua esibizione dura in genere circa un'ora e quaranta minuti.

In giapponese la parola “Kodo” veicola due significati: “Battito del cuore” la fonte primordiale di ogni ritmo e, se letta in modo diverso, la parola può significare “Bambino”, riflesso del desiderio di Kodo di toccare i suoi tamburi, semplicemente , con il cuore di un bambino. 

Il gruppo si sforza sia di preservare che di reinterpretare le arti tradizionali giapponesi. Al ritorno nell'isola di Sado si uniscono le esperienze e la musica dei tour mondiali e dei viaggi di ricerca, che esercitano una forte influenza sull'esecuzione e sulle composizioni del gruppo. Collaborano anche con altri artisti e cantautori.

Dal suo debutto al Festival di Berlino nel 1981, Kodo ha dato più di 3.100 esibizioni in cinque continenti, trascorrendo circa un terzo dell'anno all'estero, un terzo in tournée in Giappone e un terzo riposando e preparando nuovo materiale sull'isola di Sado.

Organizzazioni KODO

Ci sono tre organizzazioni che gestiscono le attività di gruppo. Kitamaesen gestisce tutto ciò che riguarda le attività di presentazione. Otodaiku, gestisce i diritti d'autore del gruppo e lo sviluppo e la vendita di strumenti musicali da loro utilizzati. Il gruppo senza scopo di lucro è organizzato sotto la Kodo Cultural Foundation.

Kodo vive nell'acropoli, in Grecia

Villaggio Kodo

Dopo più di un decennio di vita in una scuola convertita, Kodo ha finalmente ottenuto 25 ettari (100.000 m2) di terreno densamente boschivo sulla penisola di Ogi, nella parte meridionale dell'isola di Sado, e nel 1988 si è tenuta la cerimonia di apertura del villaggio.

In linea con la loro dedizione alla conservazione delle arti tradizionali, la prima struttura, l'edificio principale, è stata riassemblata dalle travi di una fattoria di 200 anni che era destinata alla demolizione.

E ora ampliato dispone di cucine e sale da pranzo comuni, oltre a una biblioteca dedicata al mondo della musica e della danza. Da allora sono stati aggiunti un edificio per la reception, un dormitorio, uno studio e, ma recentemente, una nuova sala prove.

Oltre a questi principali edifici comunali, i membri sposati del gruppo hanno costruito case familiari intorno al terreno.

Questo DVD presenta la celebrazione del 1995 del gruppo di percussioni giapponesi Kodo della loro esibizione dal vivo alle rovine dell'Acropoli, in Grecia. Oltre al film musicale stesso, è inclusa anche un'intervista con il percussionista ed ex batterista dei Grateful Dead Mickey Hart.

(Questo DVD contiene l'esibizione dal vivo della celebre compagnia di percussioni giapponese Kodo del 1995 alle rovine dell'Acropoli in Grecia. Oltre al filmato musicale stesso, è inclusa anche un'intervista con i percussionisti e l'ex batterista dei Grateful Dead Mickey Hart.)

Caratteristiche

  • Titolo Kodo: Live At Acropolis
  • Artista/gruppo musicale: Kodo
  • Anno di produzione: 1995
  • Anno di uscita: 2002

Specifiche tecniche

  • Tipo di supporto: DVDRip
  • Regione 1
  • Durata (min) Circa. 60 minuti
  • Formati dello schermo: a schermo intero
  • Audio: Dolby Digital, Stereo
  • Lingua: giapponese/inglese
  • Sottotitoli: non ha
  • Taglia; 1 Gb
  • Fascia d'età: gratis
  • Numero di dischi: 1

Informazioni aggiuntive - Tracce

  • 1. Irodori
  • 2. miyake
  • 3. Jang-Gwera
  • 4. Zoku
  • 5. Yamauta/O-Daiko
  • 6. Yatai-Bayashi
  • 7. Nishi-Monai
  • 8. Sankan-Shion
  • 9. Monocromatico
  • 10. Akabanar

Condividi questo articolo: