I problemi del sistema educativo giapponese

Molti credono che le scuole in Giappone siano meravigliose come negli anime. Le scuole giapponesi funzionano davvero e insegnano ai bambini a prendere le decisioni giuste che non danneggiano la società o il sistema. Mentre molte scuole occidentali sono troppo liberali, il che fa sì che molti giovani diventino delinquenti, la rigidità delle scuole giapponesi contribuisce alla pace ea un basso tasso di criminalità. In questo articolo, esamineremo i problemi del sistema educativo giapponese.

Questa rigidità nelle scuole giapponesi finisce per danneggiare i giovani e la società in molti modi. Cose come il suicidio adolescenziale, la gioventù antisociale e il basso tasso di natalità sono il risultato del sistema educativo giapponese.

Il sistema educativo giapponese prepara i giovani all'autonomia a partire dai 6 anni, quando vanno a scuola da soli. Ci sono lezioni extra e tante cose positive e divertenti per allenare la mente dei giovani durante la scuola elementare.

I problemi del sistema educativo giapponese

Finora tutto è perfetto, i problemi accadono soprattutto quando i giovani vanno alla scuola secondaria. Il problema principale con l'istruzione giapponese è la sua struttura centrale. È stato concepito nell'era Meiji per formare una società di persone obbedienti con l'obiettivo di creare un paese ricco e perfetto.

Il sistema è interamente focalizzato sul sostenere gli esami attraverso la memorizzazione brutale. Per quanto gli insegnanti diano agli studenti la totale libertà di mettere in discussione, creare o innovare, la maggior parte degli studenti finisce per non avere alcun pensiero critico.

Molti finiscono per non usare il loro diritto di scegliere e di esprimersi. Gran parte dello sforzo degli studenti va in questioni irrilevanti o cose inutili. Allo stesso tempo, ci sono migliaia di studenti giapponesi intelligenti, la maggior parte dei quali non conosce il mondo.

Rigidità nelle scuole giapponesi

La prima cosa che accade quando uno studente entra al liceo è il processo di autocritica. Agli studenti viene detto di perdere l'autostima e l'ego, imponendo loro regole rigide e compiti semplici.

Gli studenti devono seguire diverse regole che sembrano non avere senso. Anche al di fuori della scuola, nella vita quotidiana, gli studenti devono seguire delle regole per non sporcare il nome della scuola.

I problemi del sistema educativo giapponese

Ogni scuola ha le sue regole, alcune sono più liberali, altre più severe. Di seguito sono riportate alcune regole che mostrano come alcune scuole giapponesi siano troppo rigide.

  • Non consente incontri;
  • Non può svolgere alcuna attività di volontariato senza il permesso della scuola;
  • Non si può avere un lavoro part-time senza l'autorizzazione della scuola;
  • Non è consentito viaggiare senza l'autorizzazione della scuola;
  • Codice di abbigliamento;
  • Regole di pulizia;
  • Regole di puntualità;
  • Puoi vedere altre regole nel nostro articolo qui. 

Nonostante tutte le rigidità e le regole, non tutti gli studenti, gli insegnanti e le scuole le seguono alla lettera. Ci sarà sempre un occhio cieco e la scuola non può controllare o sapere cosa succede al di fuori di essa o in segreto.

Anche con così tante regole inutili, accadono problemi sociali, emotivi e soprattutto bullismo, e culturalmente insegnanti e studenti non si sforzano di risolvere il problema.

Altri problemi che possono interessare gli studenti

Il tempo trascorso alla scuola giapponese può essere una seccatura per molte persone, specialmente per le persone con bisogni speciali o problemi sociali. È normale che gli studenti rimangano a scuola tutto il giorno a causa dei club scolastici. Uno dei problemi principali che devono affrontare le scuole giapponesi è il bullo (ijime), abbiamo già scritto un articolo a riguardo, potete leggerlo cliccando qui. 

I problemi del sistema educativo giapponese

Sebbene le scuole giapponesi sembrino rigide, tutti si diplomano facilmente. Non c'è fallimento in Giappone, gli insegnanti non sono molto severi, alzano persino i voti degli studenti o danno esami più facili.

È comune vedere gli studenti dormire in classe. Molti insegnanti attuali ricevono poco sostegno o formazione, sono incompetenti e non possono gestire un'aula, altri non si preoccupano degli studenti.

L'istruzione superiore è ancora meno rigorosa e gli studenti sono tutti rilassati. Questo è un segno che ogni rigidità nell'istruzione secondaria e secondaria è inutile. Il periodo più complicato della vita scolastica è la fine del liceo, quando gli studenti si preparano per entrare all'università.

I problemi del sistema educativo giapponese

Alcuni studiano imprese folli per superare l'esame di ammissione all'università che desiderano. Questa volta è davvero rigido e pieno di pressioni che provoca anche il suicidio di alcuni giovani che non hanno avuto successo.

Le scuole in Giappone sono così cattive?

Sebbene molti stranieri e giapponesi si lamentino dei punti trattati in questo articolo, dobbiamo tenere in considerazione che non esiste una scuola perfetta. Sia il sistema educativo giapponese che i sistemi educativi di altri paesi hanno i loro difetti.

Le scuole giapponesi funzionano molto bene per la maggior parte delle persone, solo coloro che hanno una lamentela o un problema con il sistema si sentono a disagio.

La maggior parte degli studenti non affronta queste molte regole estreme citate nell'articolo. Usano liberamente i loro cellulari in classe, seguono vagamente il codice di abbigliamento e non sono mai stati vittime di bullismo o punizioni corporali.

I problemi del sistema educativo giapponese

Non voglio invalidare le esperienze di alcuni, ma la maggior parte dei giapponesi ha avuto un'infanzia abbastanza decente nel sistema educativo giapponese. Chi non si adatta bene alle scuole pubbliche giapponesi può ricorrere a una Gakushū juku (scuola privata).

Per quanto alcuni abbiano avuto brutte esperienze nelle scuole giapponesi, non generalizzare! Le scuole di tutto il mondo soffrono di problemi di bullismo, classi sociali, piccoli gruppi, pressioni e altro.

Prima di iscrivere tuo figlio in una scuola brasiliana in Giappone, pensa attentamente agli incredibili benefici che il sistema educativo giapponese può fornire a tuo figlio. Non pensare solo alle cose negative, se hai intenzione di prendere in considerazione le statistiche, non c'è motivo di avere paura.

Per finire l'articolo, ti consigliamo di leggere di seguito altri materiali riguardanti le scuole giapponesi:

Condividi questo articolo: