Giappone contemporaneo - Giapponese New Age

Condividi e Vinci un Regalo Segreto!

Grazie per aver condiviso! Il tuo Regalo si trova alla Fine della Pagina! Buona Lettura!


Il movimento giapponese New Age - Quando pensiamo al movimento New Age, la prima cosa che ci viene in mente sono le canzoni della cantante irlandese Enya e la sua tipica colonna sonora di stretching e Yoga di Accademia.

Ebbene, in effetti, l'aura mistica della loro musica deve essere il massimo esponente di un movimento con origini alla fine degli anni '60 che si basa su una scena hippie emergente in cui associava l'esoterismo delle sue pratiche al clima musicale favorevole alla meditazione e pace interiore.

Ma sapevi che non solo il movimento può avere esponenti molto più lontani delle pianure nordiche dell'Irlanda, ma detiene anche influenze che esercitano il loro potere fino ad oggi, e molto più vicine di quanto sembri?

Daremo uno sguardo alle origini del movimento New Age giapponese, alla sua evoluzione e, infine, a come ci arriva in un contesto culturale completamente diverso.

Índice de Conteúdo

Kitaro

YouTube video

Kitaro è forse l'artista giapponese con la maggiore proiezione mondiale, figurando tra i più grandi nomi dello stile, come Yanni o addirittura la stessa Enya. Vincitore di Grammy e Golden Globe, è stato un pioniere dello stile e la passione per i sintetizzatori ha guidato la sua carriera all'interno della scena.

A modo suo, Kitaro fuggì dall'esoterismo occidentale e iniziò a incorporare elementi della propria cultura nella sua musica. Gli piacevano anche le presentazioni ostentate, con grandi scenografie e al fianco di orchestre sinfoniche, alla moda di molti artisti di musica elettronica dell'epoca, come, ad esempio, il francese Jean Michel Jarre, che trasformò i suoi spettacoli in grandiose occasioni degne di aprire giochi olimpiadi

giappone contemporaneo - new age giapponese

Il suo più grande successo risiede nella colonna sonora del documentario Silk Road, una magnifica opera che ha richiesto 17 anni per essere completata e che racconta l'influenza delle rotte commerciali sulla cultura della città civiltà giapponese.

Masakazu Yoshizawa

Masakazu Yoshizawa, come Kitaro, si è distinto nella sua carriera in due punti: primo, nell'uso di strumenti tipici giapponesi all'interno del fenomeno New Age internazionale (ad esempio, i flauti di bambù shakuhachi, shinobue, hichiriki) e secondo, nella partecipazione decisiva in alcune colonne sonore (il polistrumentista ha nel suo curriculum apparizioni in Jurassic Park, Bruce Lee e Turtles Ninjas). Ha frequentato molti altri importanti artisti durante la sua carriera, tra cui un altro giapponese di spicco: Osamu Kitajima

Osamu Kitajima

https://www.youtube.com/watch?v=c87ARHzyO4k

Osamu Kitajima è stato un altro grande polistrumentista e produttore che, grazie allo scenario favorevole, ha finito per distinguersi in tutto il mondo. Tuttavia, anche se Kitajima ha seguito la musica New Age.

Come possiamo vedere nella sua presentazione Thru Cosmic Doors (il titolo, tra l'altro, regala l'intero gioco), la sua musica evolve gradualmente da un percorso meno meditativo, grazie forse all'espansione del suo universo con il produttore Chris Mancinelli, da cui ha finito per diventare un partner permanente.

All'inizio della sua carriera, il musicista ha vissuto in Inghilterra, e sotto l'influenza del Rock psichedelico di Syd Barrett, Donovan e dei Beatles, ha adottato lo pseudonimo di Justin Heatcliff e ha registrato il suo album dello stile! Il risultato? Eccellente!

Credito: scimmiabuzz

Leggi altri articoli dal nostro sito web

Grazie per aver letto! Ma saremmo felici se dai un'occhiata agli altri articoli qui sotto:

Legga i nostri articoli più popolari:

Conosci questo Anime?

Grazie per aver letto e condiviso! Prendi il tuo regalo: