Esperienza con Kaikan in Brasile – Ha bisogno di miglioramenti!

Annuncio

È passato più di un secolo da quando i giapponesi sono emigrati in Brasile, condividendo molte cose sulla loro cultura che hanno persino influenzato la nostra lingua portoghese. Nel tempo, il Giappone si sforza di condividere la sua cultura attraverso eventi, festival, comunità e diversi programmi che coinvolgono la cultura.

Nonostante tutto questo, la maggior parte dei brasiliani non è ancora a conoscenza della cultura, non ha alcun interesse o si limita semplicemente a stereotipi e generalizzazioni. D'altra parte, anche alcune persone della comunità e discendenti giapponesi sono limitati nell'espandere la loro cultura tra di loro.

Anche i giovani brasiliani che si dichiarano influenzati dalla cultura giapponese, che realizzano grandi eventi a base di anime, finiscono per deviare dal tema con varie attrazioni western e strane, proprio con l'obiettivo di generare visitatori e profitto.

Questo è successo nella mia città natale, con un evento che si chiama “Cultura giapponese” ma era pieno di giochi di ruolo medievali, Harry Potter, Star Wars, LOL e giochi western. Il massimo che hai trovato è stato il laboratorio di anime e origami, né il giapponese che trovi all'evento. L'organizzatore ha anche commentato che queste cose della cultura giapponese non sono redditizie.

Annuncio

Cosa aspettarsi dagli eventi che vengono effettivamente organizzati dalla comunità giapponese? Sono stato in diversi e non c'era nemmeno un soba, ramen o udon. Anche in questo caso l'evento era pieno di cose che non hanno nulla a che fare con la cultura giapponese e sembrava più un luogo per generare denaro.

A cultura japonesa no brasil, precisa melhorar! - experiencia com kaikan

L'esperienza di un Seinnkai

L'idea di scrivere questo articolo è venuta dal mio amico. Lucas che era un membro di una comunità Kaikan, ma si sentiva bene e mi ha inviato un testo gigantesco che spiegava la sua esperienza.

Ho persino paura di condividere questi testi, perché le persone tendono a prendere alla lettera tutto ciò che è scritto. Ricorda che ci sono eccezioni e tutto è relativo! Consideriamo fortemente gli sforzi delle persone coinvolte!

Non leggere questo articolo in generale, kaikan fa molte cose interessanti, ma ne parleremo in un altro articolo. Separiamo gli articoli che dicono cose buone da articoli che dicono cose cattive... E ricorda, non tutti i kaikan sono uguali!

Annuncio

A partire da ora, tutto ciò che leggi di seguito in questo articolo è stato scritto dal mio amico Lucas, spero che tu non prenda questo testo come una critica offensiva, ma come un suggerimento per migliorare la comunità giapponese in Brasile.

La mia esperienza partecipando a un'associazione culturale giapponese in Brasile e eventi culturali giapponesi che si sono fermati nel tempo.

Dai tempi dell'immigrazione giapponese in Brasile, sono state create diverse entità per sostenere e diffondere la cultura orientale nel nostro paese, ognuna con le proprie peculiarità e scopi distinti, tra cui i kaikan sono i più conosciuti.

Sono sempre stato molto influenzato e interessato alla cultura giapponese sin da quando ero bambino, e ho sempre fatto quello che potevo per partecipare a eventi culturali e conoscere meglio la cultura nel suo insieme, fino a quando ho deciso di partecipare più attivamente unendomi a un giapponese associazione culturale.

A cultura japonesa no brasil, precisa melhorar! - experiencia com kaikan

Prima di iniziare a partecipare, avevo un'idea iniziale che questi enti promuovessero la cultura con varie attività ed eventi, grandi e piccoli, con il supporto di giovani interessati a partecipare allo sviluppo, in modo che l'associazione possa continuare il suo percorso in futuro. .

Ma quando ho iniziato a partecipare più attivamente e a capire il funzionamento dell'entità, mi sono reso conto che la realtà era molto diversa dal concetto che avevo prima, in quanto mi sono reso conto che il ruolo dei giovani che ci sono, anche se in teoria pensano stanno contribuendo allo sviluppo dell'entità, stavano solo svolgendo compiti predeterminati dagli anziani che coordinano l'associazione.

Annuncio

E molti di questi compiti si limitavano all'organizzazione della sala, alla cucina, che tra l'altro non aveva alcun rapporto diretto con la proposta di promozione della cultura giapponese, tanto che, ad eccezione degli origami che venivano prodotti per gli eventi, la maggior parte delle attività erano più assomigliavano a una "festa" piuttosto che a un'associazione della cultura giapponese.

La maggior parte dei giovani che partecipano sono membri del “Seinenkai” che sarebbe il gruppo giovanile dell'associazione, con il ruolo di aiutare il kaikan nella promozione della cultura giapponese, tra gli altri valori secondo uno statuto che viene fatto dal presidente della il gruppo.

Come funziona Kaikan?

Il kaikan ha un consiglio che, insieme alla tesoreria, decide cosa può o non può essere fatto nell'entità, insieme a rappresentanti di dipartimenti come karaoke, origami e il Seinenkai, ma quest'ultimo non ha la capacità di prendere grandi decisioni che modificano qualcosa della struttura dell'associazione, limitandosi ad assistere in attività già predeterminate dal consiglio direttivo.

A cultura japonesa no brasil, precisa melhorar! - experiencia com kaikan

Tutti i reparti kaikan devono pagare un canone mensile, che non è molto economico, e di solito i più anziani pagano un canone mensile kaikan chiamato "familiare", ma tutti sono incoraggiati a pagare il canone per aiutare a mantenere l'entità, il che non è niente di sbagliato perché tutto ha un costo, la domanda è cosa ci fa il kaikan con i soldi raccolti.

Annuncio

Come detto prima, ad eccezione degli eventi che si tengono, essendo un solo grande evento che si tiene una volta all'anno, tutto il denaro raccolto viene utilizzato solo per pagare le spese dell'ente e il resto viene investito in banca, e si potrebbero fare mille cose ma non lo sono.

Il problema degli eventi culturali del Giappone

Eventi che si sono semplicemente fermati in tempo, ma questo problema riguarda praticamente tutte le entità con rare eccezioni per i seguenti motivi:

  • Le presentazioni sono sempre uguali;
  • La musica d'ambiente è chiusa in uno stile unico noto come enka, che piace solo a una piccola parte degli organizzatori dell'evento;
  • Il cibo è molto costoso e le varietà sono poche (tranne in SP, che ha una grande concentrazione di giapponesi);
  • Gli spettacoli musicali sono sempre tutti nello stesso stile, di solito enka e canti popolari che piacciono a una minoranza;
  • Alcuni ancora oggi non accettano le carte come forma di pagamento, costringendo le persone a portare con sé contanti in questi tempi pericolosi che stiamo vivendo;

Alcuni festival tradizionali mettono persino in scena il K-pop, ma non il J-pop. Fortunatamente, gli organizzatori di eventi tradizionali non stanno rendendo i loro festival uguali a quelli degli anime.

A cultura japonesa no brasil, precisa melhorar! - experiencia com kaikan

E il risultato di tutto questo è che il pubblico che finisce per essere portato è gente che va a mangiare e se ne va senza nemmeno sapere cosa sta succedendo lì, e avrebbe dovuto attirare il pubblico interessato alla cultura del Giappone e non solo il tradizionale come pensano gli organizzatori, ma questo pubblico non andrà a questi eventi a causa della direzione che hanno preso.

Un grande evento deve avere almeno un'attrazione internazionale, musica giapponese varia per accontentare tutti e non solo enka e musica folk, oltre al cibo, avere spazi con varie attività e presentazioni sul Giappone, e non è quello che troviamo in nessuna cultura giapponese eventi in Brasile attualmente.

amministrazione Kaikan

Tornando ai kaikan, anche se gli eventi falliscono, portano comunque ottimi guadagni, e anche così i soldi potrebbero essere usati per promuovere scambi culturali in Giappone magari anche con l'aiuto del consolato, le lotterie di viaggio in Giappone alla fine del anno, workshop per attirare più persone nell'entità, insomma diverse cose, ma nessuno si preoccupa di seguirla perché preferisce mantenerla così com'è.

E poiché i Seinnkai non hanno l'autonomia per poter cambiare nulla della struttura dell'associazione, si limitano a scegliere il condimento del cibo che verrà utilizzato e ad adempiere ai compiti che vengono trasmessi dai loro anziani.

A cultura japonesa no brasil, precisa melhorar! - experiencia com kaikan

Molti kaikan hanno un controllo impreciso delle spese, annotando nei taccuini e frammentando le informazioni, ci sono anche molti errori di comunicazione interna perché molte cose vengono decise tra un piccolo gruppo di persone, e poi gli altri vengono informati senza un consenso tra tutti.

Annuncio

Con tutto questo, molti giovani che ci sono finiscono per non fare grandi riflessioni sul loro ruolo all'interno dell'entità, e fanno solo i compiti che vengono passati, i pochi che provano a cambiare qualcosa vengono fermati dai più grandi che sono conservatori e fanno non lasciare "lavorare su una squadra vincente", questo a loro avviso è chiaro, perché chi perde con tutto questo è l'associazione stessa, che potrebbe cessare di esistere in futuro a causa di questo posizionamento.

Ed è stato per questi motivi e per altre cose personali che ho smesso di far parte di ciò che una volta speravo di poter fare così tante cose e non essere solo uno in più tra la folla, sono tornato da solo ai miei studi sulla cultura giapponese, e parteciperò solo ai festival che trovo interessanti.

La cultura giapponese deve migliorare!

Ora torniamo alle parole di Kevin Henry. Mi rendo davvero conto che queste comunità giapponesi tendono a chiudersi e a limitarsi alle cose tradizionali. Anche in Giappone le persone non hanno familiarità con il cambiamento e vivono chiuse nella loro zona di comfort.

Non vengo dalla regione di San Paolo dove ci sono migliaia di comunità e gruppi sociali giapponesi come il mio amico Lucas. Vivo vicino a Goiânia dove c'è un solo kaikan, finora non ho visto altro che eventi con yakisoba e bon-odori. Sebbene Goiânia abbia un festival di anime ogni mese, solo 1 proviene dalla cultura giapponese. Quello che è successo nella mia città non aveva cucina tipica oltre a gyoza, yakisoba e sushi.

A cultura japonesa no brasil, precisa melhorar! - experiencia com kaikan

Annuncio

Non credo che il problema sia interamente con la comunità giapponese o con organizzazioni come il kaikan. Molte cose sono coinvolte nell'organizzazione di questi eventi, è normale che si concentrino solo su ciò a cui le persone sono abituate o su ciò che genera profitti.

Personalmente mi rendo conto che le persone hanno paura di innovare in Brasile. Trovo migliaia di ristoranti di sushi nella regione di Goiás, ma è rarissimo vedere un ristorante che provi a vendere altri piatti tradizionali giapponesi, il che fa pensare ai brasiliani che la cucina giapponese sia limitata al sushi. Sentiti fortunato a vivere nella regione SP dove c'è molta cucina tradizionale.

Spero che chiunque legga questo articolo pensi di fare più sforzi per far riconoscere la cultura giapponese dai brasiliani. Stiamo facendo la nostra parte attraverso Internet! La quantità di fan della cultura giapponese è enorme, cerca di raggiungere il numero massimo di persone attraverso le tue migliaia di programmi social. Grazie per la lettura, apprezziamo le condivisioni e i commenti.