Pesci Koi – Curiosità e Leggende delle Carpe Giapponesi

[ADS] Pubblicità

Voi pesce koi sono carpe ornamentali colorate originarie del Giappone.Questi pesci sono un simbolo comune della cultura giapponese e cinese. Spesso raffigurato in opere d'arte, tatuaggi, vestiti e persino usato per l'abbellimento. sono considerati animali accorto, e può anche essere addestrato.

Alcune leggende e significati circondano queste carpe. Possono essere riconosciuti come simboli di coraggio e perseveranza. In Giappone si tengono anche grandi eventi di pesci koi. Ogni anno, ad esempio, gli allevatori di queste carpe si riuniscono e promettono mostre, concorsi e persino aste. Cerchiamo ora di saperne di più sulla storia di questo bellissimo animale.

Pesci Koi - curiosità e leggende della carpa giapponese

Oltre alle koi (鯉), le carpe giapponesi sono chiamate nishikigoi (錦鯉) principalmente perché sono colorate e utilizzate come decorazioni in stagni e giardini acquatici. Le carpe giapponesi sono simboli di amore e amicizia, poiché la parola amore o passione si pronuncia anche koi (恋).

Storia e curiosità del pesce Koi

I pesci Koi sono una mutazione della carpa comune, solitamente di colore marrone. Le sue creazioni erano predominanti in Cina. Ma quando il Cinese invase il Giappone, questi pesci venivano allevati principalmente per il cibo. Perché erano molto adattabili alle condizioni giapponesi. Fu allora che i giapponesi notarono il potenziale ornamentale del pesce. E poi hanno iniziato a crearli per portare colori diversi, cosa che i cinesi non facevano.

Pesci Koi - curiosità e leggende della carpa giapponese

Hanno notato che a seconda delle circostanze, la carpa comune cambiava colore. Poiché questa mutazione è qualcosa di spontaneo dall'animale. Tra il 1820 e il 1830 i giapponesi già notarono piccole variazioni di colore e alcune carpe e così crearono "mutanti". Da queste mutazioni sono emersi i famosi pesci koi.

Molto rapidamente la popolarità del pesce Koi giapponese è cresciuta. Anche se in altri paesi non hai notato la loro bellezza, in Giappone è diventato il pesce più desiderato. Dalla loro creazione sono stati registrati più di cento tipi di pesci Koi, raggruppati in tredici classi generali.

Le carpe crescono in base alle dimensioni del luogo in cui vengono allevate. Se viene creato in un posto piccolo, non supererà i 7 cm.

Pesci Koi - curiosità e leggende della carpa giapponese

Classi e varietà di Koi

  • asagi – corpo con squame blu e grigie con parti rosse sul ventre, la testa dovrebbe essere di un azzurro chiaro;
  • bekko – koi con motivi di colore nero sul retro con fondo rosso, bianco o giallo;
  • goshiki – significa letteralmente cinque colori, bianco, nero, rosso, blu e blu scuro;
  • hariwake – corpo argento con motivi arancioni o gialli;
  • Kawairmon – questo è un termine per definire coloro che non soddisfano nessuno degli standard riconosciuti;
  • kohaku – corpo bianco con parti rosse;
  • Koromo – corpo bianco con squame bluastre o nere, su disegni rossastri;
  • Kumonryu – body bianco con fantasie e dettagli neri;
  • Matsuba – motivo a rete su tutto il corpo, di solito colore di base metallico;
  • Ogon – Tinta unita e fantasia su tutto il corpo;
  • sanke – corpo bianco con dettagli rossi e neri, senza nero sulla testa;
  • spettacolo – corpo nero con motivi su tutto il corpo in bianco e rosso;
  • Shusui – corpo bianco con squame blu sul dorso e inferiore rossastre;
  • Tanchon – corpo bianco sul corpo con un cerchio rosso sulla testa;

Pesci Koi - curiosità e leggende della carpa giapponese

Questi pesci dovrebbero essere allevati solo in grandi stagni o allevamenti. Per rimanere in buona salute, hai bisogno di una buona qualità dell'acqua. Per trattenere quest'acqua devono essere utilizzati sistemi di filtraggio. Una koi ben curata ha un'aspettativa di vita di circa 50-70 anni. Ma ci sono segnalazioni di pesci Koi di oltre 200 anni.

Le leggende e i riferimenti delle carpe

Secondo la leggenda, i koi avrebbero dovuto raggiungere la sorgente del fiume Huang Ho che si trovava in cima a una montagna. Il koi aveva bisogno di nuotare attraverso valli piene di torrenti e cascate e cascate. La leggenda continua che, la carpa che è riuscita a superare tutte le difficoltà e ha raggiunto la cima sarebbe diventata una Drago.

Pesci Koi - curiosità e leggende della carpa giapponese

A causa di una tale leggenda, i koi in ascesa rappresentano generalmente forza, coraggio e determinazione per raggiungere obiettivi e superare difficoltà. Nel frattempo, la discesa delle carpe significa obiettivi che sono stati raggiunti o raggiunti. Tali simboli e significati sono spesso rappresentati sotto forma di tatuaggi.

se hai guardato pokemon o hai giocato a un gioco di questo franchise, forse conosci il pokemon chiamato Magikarp. Questo pokemon è ispirato a una carpa e alla sua leggenda. Inizialmente è piuttosto debole, ma man mano che si evolve diventa un drago grande e forte chiamato Gyarados. Questo è un chiaro riferimento alla leggenda del pesce Koi.

Conoscevi già la storia delle origini o la leggenda del pesce Koi? Raccontacelo nei commenti e condividi con i tuoi amici.

Condividi questo articolo: