Boruto: Naruto Next Generations – Qual è il futuro di questo anime?

Boruto è un anime prodotto da Estúdios Pierrot (noto per la produzione Naruto, Naruto Shippuden, Bleach, Yu Yu Hakusho, tra gli altri) che ha debuttato il 5 aprile 2017.

In sintesi, la storia dell'anime si svolge anni dopo l'ultima Guerra Shinobi e mostra Naruto Uzumaki come il settimo e attuale Hokage del villaggio di Folha e come il padre di una famiglia sposata con Hinata Hyuuga.

L'anime è incentrato sulla vita di Boruto, noto a Vila da Folha per essere il figlio del Settimo Hokage.

Tuttavia, Boruto ha una relazione a distanza con suo padre poiché Naruto dà più priorità alle questioni riguardanti il Villaggio che alla sua famiglia.

Questo fa sì che Boruto inizi in tutto il villaggio a fare cose che chiunque abbia visto Naruto classico già conosce: vandalizzare il monumento dell'Hokage, fare scherzi e altri pasticci, tutto questo per attirare l'attenzione (proprio come faceva suo padre nella sua età) .

Ed è esattamente ciò di cui parlerò: trama e personaggi dell'anime.

AVVERTIMENTO: Questo articolo può contenere spoiler.

Boruto: Personaggi Originali o Riciclati?

Se lo analizziamo, è Naruto stesso con alcune modifiche: impulsivo, maleducato, ribelle, testardo e sempre cazzate.

La differenza più notevole è che Boruto non è stupido come suo padre e non ha alcun interesse per il grado di Hokage.

Ma fondamentalmente è la reincarnazione di Naruto perché Boruto, come suo padre, vuole essere riconosciuto, vuole superare suo padre o i suoi rivali, vuole fare tutto ciò che Naruto ha mai fatto (tranne essere Hokage).

Boruto è difficile da definire come individuo, soprattutto quando è chiaramente il protagonista perché quello che fa è poco interessante o non ha peso (nessuna scommessa, nessun rischio, solo cose che lo riguardano).

In sintesi, la concezione di Boruto era estremamente fondata (leggi copiato) nel padre, aggiunto alla vita senza alcuna ambizione e rapporto distante con il padre (sebbene, in seguito, la riconciliazione dei due sia poi un dettaglio a meno che non lo distingua dagli altri personaggi).

Boruto: naruto prossime generazioni - qual è il futuro di questo anime?

Gli altri personaggi del cast

Soffrono dello stesso problema.

Boruto riesce a differenziarsi (un po') da suo padre facendogli i capricci.

Ma il caso degli altri è peggio perché gli altri personaggi sono una replica esatta dei loro genitori. Shikadai, figlio di Shikamaru e Temari, è fondamentalmente un replica di suo padre perché ha gli stessi modi e lo stesso modo di vestire.

Non stiamo parlando di un personaggio che ha le caratteristiche di un parente, stiamo parlando di un clone dalla versione per bambini di Shikamaru.

E questo vale anche per gli altri personaggi del cast:

  • Chocho, figlia di Chouji e Karui (da dove viene questo romanzo?), è golosa e pensa solo al cibo, proprio come tuo padre.
  • Inojin, figlio di Ino e Sai (da dove viene questo romanzo?), è calmo, tranquillo e obbediente, proprio come tuo padre.
  • Metal Lee, figlio di Rock Lee e??? (Nessuno crescerà una madre per questo bambino?), è determinato e dal sangue caldo, proprio come tuo padre.
  • Sarada, figlia di Sasuke e Sakura, ha il stesso carattere che la madre e ha persino adottato il suo tic verbale (ちゃなろう〜〜〜〜〜 lett.: "chanarō—–“);

Gli altri personaggi non hanno una loro personalità. Sono solo ricordi della personalità dei tuoi genitori.

Le loro personalità sono più o meno le stesse dei personaggi in naruto e Naruto Shippuden, ma peggio.

La trama di Boruto (se ne hai)

L'altro problema di Boruto è, qual è la ragione? Qual è la ragione di esistenza dello show, comunque?

Nel primo episodio, vediamo Boruto affrontare Kawaki. questo in un salto temporale di chissà quanti anni.

Il problema sarà come si svolgerà la storia lì considerando questo:

  • Naruto e Sasuke avevano circa 17 anni durante la Guerra Shinobi e avevano già raggiunto un livello di potere che li poneva al di sopra di quasi tutti i ninja della storia;
  • La storia di Boruto si svolge quando Naruto e Sasuke hanno 30 anni, il che significa che non sono abbastanza grandi da giustificare la loro mancanza di potere;
  • Infatti, a questo punto del campionato, entrambi avrebbero dovuto padroneggiare nuove tecniche e diventare molto più forti;
  • Questo è un grosso problema, perché diventa impossibile avere un pericolo reale che possa essere risolto da altri personaggi mentre Naruto e Sasuke sono ancora vivi;
  • Se un nemico li uccide, sarà troppo da affrontare per chiunque, poiché quel nemico ha già ucciso i due ninja più potenti di tutti;

Ad ogni modo, Boruto non potrà più affrontare un cattivo che rappresenta una seria minaccia per Vila da Folha perché, beh... NARUTO E SASUKE!

"Ah, ma Boruto sarà forte per allora!" 

Fallo in modo che abbia senso, piuttosto che in forma il Boruto ogni episodio.

Boruto: naruto prossime generazioni - qual è il futuro di questo anime?

Lo sviluppo dei personaggi… voglio dire, di Boruto…

Masashi Kishimoto (autore) non partecipa più allo sviluppo dell'opera, né la supervisiona.

Forse è una buona cosa perché la sceneggiatura non ha bisogno che Boruto erediti il protagonista da tuo padre.

Shikadai, Inoji, Chocho, Metal Lee e altri probabilmente rimarranno in secondo piano (ricordate Tenten e Shino? Sì...).

Non vedo nemmeno un motivo per dare importanza a nessun personaggio oltre a Boruto e Mitsuki.

Oh, e se Sarada vuole avere il Eterno Mangekyou Sharingan, dovrà cavare gli occhi di Sasuke.

La serie è ancora agli inizi e Boruto è già in grado di fare cose che a partecipare può fare. E ha lasciato a malapena il grado di Genin.

Il fatto che sia in grado di imparare jutsus facilmente e applicarli ti dà un enorme vantaggio sugli altri; anche su Naruto.

Per non parlare del fatto che è riuscito a imparare il Rasengan in due giorni. TERMINAZIONE IN DUE GIORNI. 

Inoltre, fa il Rasengan diventato invisibile, ha il Sigillo Maledetto di Otsutsuki e chi è il Sensei? SASUKE UCHIHA.

Come se la caverà Boruto, dopotutto?

L'unico problema con lo sviluppo della storia è che tutto viene naturale per Boruto.

Se lo vedessimo allenarsi prima di usare alcuni dei suoi Jutsu, avrebbe senso, ma non vediamo. Forse, la sceneggiatura si sviluppa in modo tale che sia possibile avere una spiegazione del perché le cose stanno.

O forse andare lucidalo ogni episodio senza motivo poiché Kishimoto vede l'eredità della sua creazione offuscata.

Condividi questo articolo: