I 7 peccati capitali del viaggio in Giappone

Condividi e Vinci un Regalo Segreto!

Grazie per aver condiviso! Il tuo Regalo si trova alla Fine della Pagina! Buona Lettura!


Peccati di viaggio? Che diavolo è questo? Mi spiego: la buona notizia è che il Giappone è un paese sicuro. È anche una cultura straordinaria, una delizia per ogni viaggiatore. Questo non significa che tutti i viaggi siano facili.

Dopotutto, alcuni visitatori in Giappone commettono errori che rendono il loro viaggio meno divertente, lasciano i residenti con una brutta impressione o li portano in prigione. Assicurati di evitare questi 7 peccati di viaggio durante la tua prossima visita in Giappone.

I 7 peccati capitali del viaggio in Giappone

Travel Sins #1 - Egoismo

Innanzitutto prendiamo in considerazione una cosa: il Giappone non è un paese anglofono in quanto la maggior parte dei suoi abitanti non parla inglese. Se le persone sono così gentili da parlare inglese con te, parla lentamente.

Innanzitutto, considera di imparare almeno un po' di giapponese. Non essere egoista nel pensare che gli altri dovrebbero conoscere la tua lingua nel loro paese.

Inoltre, usa la comunicazione visiva come i gesti delle mani. Mantieni le tue parole semplici.

Occasionalmente, potresti essere fortunato e trovare persone che parlano inglese proprio come te, ma in genere devi parlare con attenzione. Tuttavia, assicurati di imparare la loro lingua.

Pertanto, alcune parole di giapponese sono sempre apprezzate. La comunicazione è una strada a doppio senso.

I 7 peccati capitali del viaggio in Giappone

Travel Sins #2 - Mancanza di resilienza

I giapponesi hanno una serie completamente diversa di norme e costumi sociali. In effetti, tutti i paesi lo fanno.

Così come ciò che è socialmente accettabile in un paese può essere completamente tabù in Giappone, allo stesso modo ciò che è maleducato nel tuo paese può essere perfettamente accettabile in Giappone.

È qui che la pazienza e il buon senso aiutano il viaggiatore. Chiedi suggerimenti. Se sei su un treno affollato e la gente continua a spingere in macchina, è normale. Norme e modi diversi sono una sfida e, in quanto tale, è meglio essere pronti ad affrontare tale sfida.

I 7 peccati capitali del viaggio in Giappone

Travel Sins #3 - Orgoglio

Visitatori dal Giappone parlano la parola gaijin (straniero) spesso dal gaijin è una piccola minoranza in Giappone.

Se sei l'unico straniero in un ristorante o su un treno, potresti pensare di distinguerti davvero, tuttavia vale il contrario.

Dopotutto, ci sono molti stranieri che vivono in Giappone e la maggior parte dei giapponesi ha vissuto all'estero o ha viaggiato molto.

In altre parole, la gente del posto non è interessata a te semplicemente perché sei un gaijin. In generale, è meglio dimenticare la razza/nazionalità e divertirsi.

I 7 peccati capitali del viaggio in Giappone

L'articolo è ancora a metà, ma raccomandiamo anche di leggere:

Travel Sins #4 - Mancanza di buon senso

Usciamo tutti dalla nostra zona di comfort in vacanza. Dopotutto, è la tua vacanza: hai lavorato duramente per questo.

Divertiti, ma fai attenzione: se ti togli i vestiti e vai a nuotare alle fontane del tuo paese, il Giappone probabilmente non è il punto di partenza. Il Giappone è un paese conservatore con leggi conservatrici:

  • Sì, il Giappone ha la pena di morte;
  • Sì, la polizia può tenerlo in prigione per 23 giorni senza accusa, senza diritto alla cauzione e senza un rappresentante legale adeguato.
  • Sì, più del 95% delle persone confessano i loro crimini in quei 23 giorni.
  • Sì, se hai una rissa o un litigio con un connazionale – loro possono comunicare con la polizia e tu no;
  • Sì, la tua ambasciata cercherà di aiutarti se la polizia ti consentirà di contattarli. Di solito non possono fare molto;
  • No, la polizia non ha un posto nel cuore per i turisti stranieri che volevano solo esprimersi;

I 7 peccati capitali del viaggio in Giappone

Travel Sins #5 - Mancanza di rispetto

Questo non è tanto un peccato quanto un promemoria:

Proprio ora, l'ho spaventato con il sistema legale giapponese. Lascia che te lo ricordi ancora: il Giappone è un paese sicuro e civile. Se tratti le persone con rispetto, sarai ricompensato. È questione di non comportarsi come un vandalo o un imbranato.

I giapponesi sono orgogliosi della loro cultura. A loro piace condividere la loro cultura con i visitatori stranieri.

Quando cammini per strada in cerca di cibo, sei tentato di entrare in un McDonald's. Soprattutto quando la maggior parte dei ristoranti ha piatti e menu giapponesi.

Il Giappone è un posto meraviglioso per essere avventurosi. Provare nuove cose. Le persone ti aiuteranno.

I 7 peccati capitali del viaggio in Giappone

Travel Sins #6 - Inflessibilità

Tutti hanno aspettative sulle vacanze. Il Giappone è troppo pronto per soddisfare le loro aspettative. Sii flessibile e il Giappone supererà ogni volta le tue aspettative. Divertiti!

Travel Sins #7 - Mancanza di preparazione

Città come Tokyo sono troppo grandi per restare in giro. Devi prepararti. Viaggiare senza meta è semplicemente la cosa peggiore da fare. Sbarazzati della pigrizia e pianifica i luoghi che visiterai.

I 7 peccati capitali del viaggio in Giappone

Leggi altri articoli dal nostro sito web

Grazie per aver letto! Ma saremmo felici se dai un'occhiata agli altri articoli qui sotto:

Legga i nostri articoli più popolari:

Conosci questo Anime?

Grazie per aver letto e condiviso! Prendi il tuo regalo: